EN

Menopausa – Parte 5: i disturbi a carico delle mucose

Menopausa – Parte 5: i disturbi a carico delle mucose

11/05/2017

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

In menopausa tutto il corpo soffre e piange per la carenza di estrogeni: non prescrivere una terapia ormonale sostitutiva su misura, quando non controindicata, è una vera e propria omissione di soccorso. La caduta dei livelli estrogenici interessa anche le mucose, con disturbi a carico degli occhi, della bocca, dell’intestino e della vagina: un dato poco noto, che spesso conduce a diagnosi e cure non appropriate.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- i sintomi principali delle cheratiti a carico dell’occhio: insofferenza al vento, alle lenti a contatto, alla luce del sole;
- perché la donna ha la sensazione di avere gli occhi secchi e pieni di sabbia;
- che cos’è la finestra di opportunità terapeutica e cosa accade alle ghiandole lacrimali se la cura ormonale viene somministrata troppo tardi;
- i sintomi della bocca secca (xerostomia): salivazione insufficiente, con difficoltà di masticazione e digestione; retrazione delle gengive, che si aggrava ulteriormente in presenza di osteoporosi;
- che cosa fare, in questo quadro clinico, se la donna ha bisogno di un impianto dentale;
- i disturbi digestivi provocati dal deterioramento della parete intestinale;
- le indicazioni di uno studio prospettico coordinato da Lorraine Dennerstein sulla prevalenza della secchezza vaginale a tre anni dall’entrata in menopausa;
- le conseguenze della secchezza vaginale e dell’assottigliamento dell’epitelio uretrale;
- perché curare la donna sintomatica è doveroso, anche se la menopausa è un evento “naturale”.

Per gentile concessione di Medicina e Informazione WebTv

Parole chiave:
Bocca secca / Xerostomia Cistite post coitale Disturbi gastrointestinali Intestino / Salute dell'intestino Menopausa / Sintomi menopausali Secchezza oculare / Occhi secchi Secchezza vaginale Terapia ormonale sostitutiva

Iscriviti alla newsletter