Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin

Malattie sessualmente trasmesse: quali sono, come proteggersi

Malattie sessualmente trasmesse
Le malattie a trasmissione sessuale sono oltre trenta, a diverso tempo di incubazione e di differente gravità. Vengono contratte con i rapporti non protetti dal profilattico. L'uso del preservativo è dunque la misura principale di prevenzione.

Il papillomavirus

Il papillomavirus
Il Papillomavirus (HPV) è una grande famiglia di virus che include oltre 100 ceppi diversi. I ceppi 6 e 11 sono responsabili del 90 per cento delle condilomatosi maschili e femminili; i ceppi 16 e 18 provocano il 70 per cento dei carcinomi del collo dell'utero. La prevenzione è quindi essenziale.

Uomini, anche voi dovete proteggervi!

L'uomo affetto da una malattia sessualmente trasmessa non solo rischia di infettare la partner, ma corre anche gravi rischi personali. In questa sezione ti spieghiamo quali

Gli altri rischi

Gli altri rischi
Una panoramica sulle infezioni sessuali, con tanti approfondimenti per tutte le età.