Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Elemento angolo titolo sezione1) Primo piano

Bambini picchiati: da che parte stiamo?

Un patrigno ammazza un bambino di botte, dopo averlo picchiato per anni. La madre ritarda il ricovero in ospedale del piccolo e della sorellina, entrambi feriti e sanguinanti, e lava le tracce di sangue, invece di proteggere e salvare i suoi bambini. Quando finalmente chiama i soccorsi, il bambino è morto.
Purtroppo la tragedia avvenuta a Cardito, in provincia di Napoli, il 27 gennaio scorso, non è un caso isolato...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezione2) Le vostre domande

Cicogne tardive: motivazioni antropologiche e limiti biologici

“Gentile professoressa, sui rotocalchi non faccio che leggere di gravidanze portate felicemente a termine, oltre i 40 anni, da attrici famose e donne comuni. Ma è tutto oro quello che luccica? Quali sono, in particolare, le cause di questa ondata di gestazioni tardive, e quali i possibili ostacoli opposti dalla natura?”...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezione3) Audio & Video stream

Eiaculazione precoce: un problema sottovalutato – Parte 10: Impatto sull'orgasmo femminile

La donna può talvolta lamentare, con la propria ginecologa, una pressoché totale mancanza di orgasmo. Il primo passo diagnostico da compiere, in questi casi, è verificare se sussistano fattori femminili all’origine del disturbo. Se la donna però è sana, la causa dell’anorgasmia potrebbe essere la precocità del partner.
In questo video la professoressa Graziottin illustra...

Guarda il video

Elemento angolo titolo sezione4) La tua ginecologa

E' possibile concepire due gemelli da due padri diversi?

Si chiama “superfecondazione eteropaternale”, ed è il concepimento spontaneo di due gemelli da padri diversi. Un fenomeno solo apparentemente inspiegabile e che ha solide basi nella biologia della riproduzione.
In questo articolo la professoressa Graziottin illustra:
- due casi di cronaca che hanno portato la questione all’attenzione dell’opinione pubblica;
- perché nella nostra specie è geneticamente privilegiata la gravidanza con feto unico;
- l’incidenza delle gravidanze gemellari spontanee sul totale delle nascite;
- come vengono concepiti i gemelli monozigoti e quelli eterozigoti;
- in quali circostanze può verificarsi il concepimento di due gemelli da due padri differenti.

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezione5) Aggiornamenti scientifici

Graziottin A.
L’ospemifene nella cura dell’atrofia vulvo-vaginale in menopausa. Parte 2: tollerabilità e sicurezza
“Science News” - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Valutare la tollerabilità e la sicurezza dell’ospemifene nella cura della dispareunia associata all’atrofia vulvo-vaginale in menopausa: è questo l’obiettivo della meta-analisi di letteratura coordinata da Violante Di Donato e Pierluigi Benedetti Panici, del Dipartimento di Scienze Ginecologiche, Ostetriche e Urologiche dell’Università “Sapienza” di Roma...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezione6) L'angolo del medico

Graziottin A.
Parto cesareo: lo iodopovidone 1% vaginale riduce il rischio di endometrite
“Science News” - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Confrontare l’efficacia di diverse formulazioni antisettiche vaginali nella prevenzione dell’endometrite e di altre complicanze infettive del parto cesareo: è questo l’obiettivo della review condotta da Jared Roeckner e collaboratori, del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia della University of Florida a Jacksonville, USA...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezione7) Salute e benessere

Pelle: l'unico vestito che dura tutta la vita

“Non mi riconosco più. Ho 55 anni, in menopausa da 7. Ogni mattina mi sembra di avere una ruga in più. La pelle è secca, avvizzita, piena di solchi profondi. E’ vero che mi piace tanto il sole, e forse da giovane ho esagerato con l’abbronzatura, ma adesso, dopo la menopausa, la mia pelle è invecchiata malissimo. Questa pellaccia mi fa sentire vecchia e indesiderabile”...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezione8) Schede mediche

Eiaculazione precoce: quello che l'uomo e la donna vogliono sapere - Parte seconda: Le terapie

L’eiaculazione precoce costituisce un disturbo sessuale molto frequente, con forte componente genetica. Fattori biologici acquisiti possono ulteriormente accelerare il riflesso eiaculatorio. Componenti psicosessuali, personali e/o sorte da problemi relazionali di coppia possono ulteriormente modulare la velocità del riflesso eiaculatorio e l’intensità del piacere percepito. Nella seconda parte di questa scheda illustriamo tutte le terapie del disturbo, con particolare attenzione alle cure locali...

Articolo completo