Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Elemento angolo titolo sezioneAudio & Video stream

Cicli irregolari: quali vulnerabilità possono rivelare

Avevano ragione le nostre nonne: un ciclo regolare è il segnale che una giovane gode di buona salute. Per contro, ripetute irregolarità mestruali, sino alla franca amenorrea, meritano sempre di essere adeguatamente indagate, quando sia esclusa una gravidanza, perché possono essere indici di vulnerabilità che è opportuno correggere precocemente...

Guarda il video

Namibia. Il buongiorno inizia all’alba

Elemento angolo titolo sezioneSalute e benessere

La ragazza di cristallo: conseguenze e terapie dell'amenorrea primaria dopo cure oncologiche nell'infanzia

Entrano insieme: la mamma, provata e preoccupata, e la figlia, minuta, piccola di statura, sofferente. Sembra una bambina. Due occhi grandi, grigi, slavati. Capelli sottili. Energia vitale zero. Ventitré anni di paura.
«Ci manda il chirurgo plastico che l’ha operata al seno: una mastoplastica additiva. Sa, non si era proprio sviluppata – inizia la mamma – Secondo l’oncologo pediatra succede quando si fanno cure così forti...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezionePrimo piano

La contraccezione che cura

L’irrazionale furore contro gli ormoni, usati per la contraccezione o la terapia ormonale sostitutiva, non conosce tregua. Un caso su diecimila (quindi molto raro) di un effetto collaterale fa più notizia di migliaia di donne che stanno molto meglio proprio grazie a una prescrizione di ormoni attenta e personalizzata. Sento quindi la necessità di ricordare i molti benefici terapeutici della contraccezione, come ginecologa/oncologa in costante aggiornamento, impegnata per migliorare la salute della donna...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneLa tua ginecologa

Dopo i 40 anni, anche gli ovetti hanno le rughe

Molte donne, dopo i 40 anni, lamentano una notevole difficoltà a restare incinte, specialmente se si tratta della prima gravidanza e nonostante gli esami preconcezionali confermino una sostanziale adeguatezza dei principali parametri di salute procreativa. Il problema può essere determinato dall’invecchiamento degli ovociti, legato in particolare al progressivo malfunzionamento dei mitocondri cellulari.
In questo articolo la professoressa Graziottin illustra:
- come l’avere una buona riserva ovarica sia una condizione necessaria, ma non sufficiente, per concepire e dare alla luce un bambino sano;
- in che senso si può parlare di “rughe” degli ovociti;
- che cosa sono i mitocondri, quali funzioni svolgono e da quali fattori può essere condizionata la loro azione;
- quando è il caso di ricorrere alla procreazione medico assistita;
- che cos’è il coenzima Q10, o ubiquinone, a che cosa serve e come può essere integrato quando si riduce per l’avanzare dell’età.

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneL'angolo del medico

Graziottin A.
Obesità: effetti negativi sulla memoria di lavoro delle donne
“Science News” - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Valutare se il negativo impatto dell’obesità sulla memoria di lavoro differisca fra uomini e donne: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Yingkai Yang, ed espressione del Research Center of Mental Health Education presso la Southwest University di Chongqing (Cina) e del Dipartimento di Psicologia dell’Università della California a Davis (Stati Uniti)...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneAggiornamenti scientifici

Graziottin A.
Il ruolo del microbiota intestinale nella patogenesi della demenza di Alzheimer
“Science News” - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Riepilogare ciò che oggi sappiamo sulle correlazioni fra microbiota intestinale e demenza di Alzheimer: è questo l’obiettivo dell’articolo di D.O. Seo e D.M. Holtzman, del Dipartimento di Neurologia presso la Washington University School of Medicine di St. Louis, USA...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneLe vostre domande

Acne persistente: come combatterla

“Gentile professoressa, nostra figlia ha sempre avuto problemi con l’acne. Oggi ha 21 anni e, con la pillola, la situazione è un po’ migliorata. Ma continua ad avere fastidiosi foruncoli che le rendono la vita impossibile. I saponi e le creme antibiotiche, sino ad ora, sono serviti a ben poco. Eppure sarebbe proprio una bella ragazza! Che cosa può fare per eliminare una volta per tutte questo problema?”...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneSchede mediche

Eiaculazione precoce: quello che l'uomo e la donna vogliono sapere - Parte seconda: Le terapie

L’eiaculazione precoce costituisce un disturbo sessuale molto frequente, con forte componente genetica. Fattori biologici acquisiti possono ulteriormente accelerare il riflesso eiaculatorio. Componenti psicosessuali, personali e/o sorte da problemi relazionali di coppia possono ulteriormente modulare la velocità del riflesso eiaculatorio e l’intensità del piacere percepito. Nella seconda parte di questa scheda illustriamo tutte le terapie del disturbo, con particolare attenzione alle cure locali...

Articolo completo