IT

Contraccezione: come e perché

Pianeta pillola e dintorni: tutto quello che occorre sapere per una contraccezione sicura. Una soluzione efficace per ogni età e ogni esigenza!
La contraccezione che cura

La contraccezione che cura

L’irrazionale furore contro gli ormoni, usati per la contraccezione o la terapia ormonale sostitutiva, non conosce tregua. Un caso su diecimila (quindi molto raro) di un effetto collaterale fa più notizia di migliaia di donne che stanno molto meglio proprio grazie a una prescrizione di ormoni attenta e personalizzata...
Contraccezione ormonale: quanti vantaggi!

Contraccezione ormonale: quanti vantaggi!

Quanti vantaggi può dare alla donna una contraccezione ormonale ben fatta, scelta su misura? Ecco le notizie emerse dal Congresso Nazionale della Società Italiana di Contraccezione di Firenze. Il professor Stefano Luisi, dell’Università di Siena, ha analizzato gli studi scientifici più significativi degli ultimi 60 anni...
Arriva l'estate! Brevi consigli per una contraccezione sicura

Arriva l'estate! Brevi consigli per una contraccezione sicura

Si avvicina l’estate ed è importante che le giovani e i giovani si assumano una precisa responsabilità sul fronte della prevenzione delle gravidanze indesiderate e delle malattie sessualmente trasmesse. Pochi accorgimenti bastano a garantire una vacanza serena e sicura...
Contraccezione ormonale: protegge e fa bene, fino ai 50 anni di età

Contraccezione ormonale: protegge e fa bene, fino ai 50 anni di età

La contraccezione ormonale ha giocato e gioca tuttora un ruolo molto importante nel processo di emancipazione della donna, nella gestione della sua femminilità e nella protezione della sua salute: eppure sono ancora numerosi i pregiudizi che la circondano, soprattutto in Italia...
Contraccezione over 40: tutti i benefici per la salute

Contraccezione over 40: tutti i benefici per la salute

“Mia moglie Eleonora ha 47 anni. Dopo anni di contraccezione naturale e due figli profondamente desiderati, vorremmo passare a un metodo più efficace. Abbiamo letto che i contraccettivi ormonali fanno bene anche alla salute: potrebbe spiegarci perché? Quali sono, in particolare, i vantaggi del cerotto? Vorremmo adottare un metodo sicuro”...
Pillola contraccettiva: come attenuare gli effetti collaterali

Pillola contraccettiva: come attenuare gli effetti collaterali

La pillola può favorire la cellulite, ma la risposta non è interrompere la contraccezione ormonale. Con i stili di vita sani e, quando necessario, un buon integratore, il problema può essere risolto. Quali sono le donne che più di frequente abbandonano la contraccezione? Perché spesso queste donne hanno anche carenze vitaminiche e di oligoelementi?...
Contraccezione: come e quando usare l'anello

Contraccezione: come e quando usare l'anello

L’anello vaginale è un contraccettivo ormonale analogo alla pillola e al cerotto transdermico: ma ha indicazioni e controindicazioni precise, che è bene tenere presenti. Come si adopera l’anello? Quali sono, in dettaglio, le principali indicazioni e controindicazioni?...


Come usare bene il profilattico

Come usare bene il profilattico

Esiste un modo “giusto” di usare il profilattico? Sì: prima, durante e dopo il rapporto, come insegnano le linee guida internazionali scritte proprio per i giovani. Altrimenti c’è il rischio che si rompa o non funzioni come dovrebbe. La pratica si affina con l’esperienza ed è per questo che, in parallelo, è bene usare anche la pillola o il cerotto contraccettivo...
Contraccezione permanente: una scelta consapevole

Contraccezione permanente: una scelta consapevole

Quando una coppia ha pienamente realizzato il proprio progetto procreativo, o quando ci sono controindicazioni assolute e gravi a una nuova gravidanza, la soluzione ideale è rappresentata dalla contraccezione permanente. Tanto più che oggi esiste un metodo più pratico e veloce della tradizionale legatura delle tube...
Dispositivo subcutaneo: la nuova frontiera della contraccezione ormonale

Dispositivo subcutaneo: la nuova frontiera della contraccezione ormonale

E’ un contraccettivo ormonale ed è costituito da un bastoncino flessibile che il ginecologo innesta sotto la pelle del braccio, con un intervento rapido e indolore. Dura tre anni e, se si cambia idea, basta rimuoverlo. Contiene un progestinico chiamato etonogestrel, ed è un metodo sicurissimo...
Pillola, si può prendere senza interruzioni?

Pillola, si può prendere senza interruzioni?

E’ vero che l’assunzione della pillola contraccettiva va interrotta dopo un determinato periodo di tempo? Assolutamente no. In una ragazza sana, non c’è alcun motivo clinico di sospenderla, a meno che non desideri figli, abbia deciso di cambiare metodo o stia vivendo un periodo da single. La pillola, oltretutto, protegge la fertilità...
Intolleranza al lattosio: qual è la scelta contraccettiva migliore?

Intolleranza al lattosio: qual è la scelta contraccettiva migliore?

L’intolleranza al lattosio è un disturbo dovuto alla carenza di lattasi, un enzima che in condizioni normali scinde lo zucchero contenuto nel latte – il lattosio, appunto – nei suoi componenti elementari, consentendone la digestione e l’assorbimento. Quali sono i sintomi più comuni?...
Contraccezione: ci si può fidare dei metodi naturali?

Contraccezione: ci si può fidare dei metodi naturali?

“Gentile professoressa, io e mia moglie abbiamo bisogno di un consiglio. Nostra figlia Sabrina, 23 anni, è una brava ragazza e ci dà tante soddisfazioni: ha un buon lavoro part time, frequenta la parrocchia, si occupa dei ragazzini meno fortunati del quartiere. Un anno fa si è innamorata di un amico”...
Cerotto e profilattico: contraccezione sicura e zero malattie

Cerotto e profilattico: contraccezione sicura e zero malattie

“Da un po’ di tempo non faccio che litigare con la mia ragazza. Abbiamo tutti e due 20 anni, siamo insieme da tre mesi e vorremmo fare l’amore. Lei però vuole che io usi il profilattico, perché – a differenza di lei - ho già avuto dei rapporti e dice che potrei attaccarle qualche malattia”...
Search on site
Scientific papers
Go to advanced search