IT

Menopausa: come affrontarla

La caduta dei livelli di estrogeni conseguente alla menopausa comporta una serie di disturbi a carico dell'organismo. La risposta? Terapia ormonale sostitutiva, stili di vita corretti e farmaci mirati quando la donna non possa o non desideri assumere ormoni.
Menopausa precoce dopo cancro ginecologico: linee guida EMAS-IGCS

Menopausa precoce dopo cancro ginecologico: linee guida EMAS-IGCS

Fornire un set completo di linee guida per la cura dei sintomi menopausali, e in particolare dell’osteoporosi, nelle donne operate per cancro ginecologico: è questo l’obiettivo del documento di consenso redatto dalla European Menopause and Andropause Society (EMAS) e dalla International Gynecologic Cancer Society (IGCS), e pubblicato sulla rivista “Maturitas”...
Menopausa e dolori articolari: come prevenirli e come curarli

Menopausa e dolori articolari: come prevenirli e come curarli

Mia madre ha 52 anni. Da quando è entrata in menopausa, soffre di forti dolori articolari. Non sono un esperto, ma mi chiedo: è un problema legato al calo degli estrogeni tipico della sua età? La terapia ormonale sostitutiva potrebbe aiutarla? Ci sono altre cure che possano contribuire a migliorare la situazione?...
Menopausa precoce: che cosa fare quando è scatenata dalla celiachia

Menopausa precoce: che cosa fare quando è scatenata dalla celiachia

Mia moglie ha 39 anni, e due mesi fa ha scoperto di essere celiaca. In parallelo, il ciclo ha iniziato ad essere molto irregolare. Il medico curante le ha parlato di una possibile menopausa precoce e le ha consigliato di prendere la pillola contraccettiva fino ai 50 anni, con brevi interruzioni. Lei che cosa ne pensa?...
Le lacrime scomparse: come la menopausa offende gli occhi

Le lacrime scomparse: come la menopausa offende gli occhi

«Le spiace se non mi tolgo gli occhiali? Non reggo più la luce, tutto mi dà fastidio». La signora indossa occhiali neri, un muro allo sguardo. «No, certo. Mi piace poter guardare una donna negli occhi, mentre ci parliamo, ma se c’è un problema ascolterò di più la voce!», rispondo sorridendo...
Menopausa e salute: la genetica non è solo destino

Menopausa e salute: la genetica non è solo destino

«Faccia per mia moglie quello che ha fatto per mia suocera!». La consegna è chiara, non semplice. L’espressione preoccupata è una richiesta di impegno e risultato. Si volge verso di lei, con uno sguardo d’altri tempi. Un’affettuosa consuetudine. Un legame protettivo, dove l’amore sussurra, intimo e riservato...
Androgeni: gli ormoni della dignità

Androgeni: gli ormoni della dignità

E’ bello poter invecchiare in autonomia, dignità e grazia: un’aspirazione che dovrebbe valere per tutti gli anziani. In particolare per le donne in menopausa, esposte alle potenziali conseguenze della caduta dei livelli di estrogeni, progesterone e testosterone. Una corretta terapia ormonale sostitutiva può includere anche gli androgeni...


Ipotiroidismo e menopausa: che rapporto hanno fra loro?

Ipotiroidismo e menopausa: che rapporto hanno fra loro?

L’ipotiroidismo colpisce soprattutto le donne e tende ad aumentare dopo la menopausa. Le correlazioni fra i due eventi non sono ancora del tutto chiare. Molte donne in menopausa, tuttavia, vanno incontro a un notevole aumento di peso che può essere ricondotto anche al cattivo funzionamento della tiroide...
Terapia ormonale in menopausa: per quanti anni si può fare?

Terapia ormonale in menopausa: per quanti anni si può fare?

I sintomi della menopausa, a volte, sono davvero tremendi. Eppure molte donne e molti medici hanno ancora timore della terapia ormonale sostitutiva e, se la scelgono, tendono a interromperla dopo pochi anni. Un recente documento di consenso internazionale ha invece pienamente riabilitato questa preziosa cura...
Menopausa: il sereno sulle terapie ormonali

Menopausa: il sereno sulle terapie ormonali

«Se gli uomini avessero le vampate, le terapie ormonali sostitutive (TOS) sarebbero mutuabili dai tempi di Cristo»: questo sostiene il professor Marco Gambacciani, Presidente della Società Italiana di Menopausa (SIM). Gli uomini hanno il testosterone fino a cent’anni e non capiscono il terremoto di sintomi delle donne dopo la menopausa...
Menopausa: quello che le donne e i partner dovrebbero sapere

Menopausa: quello che le donne e i partner dovrebbero sapere

“So che lei è favorevole alle terapie ormonali. Io ho 57 anni, molti problemi legati alla menopausa (insonnia, vampate, dolori articolari, dolore ai rapporti) e non trovo un medico che mi faccia una terapia efficace «perché è un fatto naturale». Spieghi per favore quanti guai ci comporta, e le opzioni di cura”...
Menopausa e caduta del desiderio: la terapia vincente

Menopausa e caduta del desiderio: la terapia vincente

«Da quando è in menopausa, mia moglie non ha più desiderio e l’intimità fra noi è completamente scomparsa. Che cosa posso fare per aiutarla?»: è quanto chiede, preoccupato, un amico ascoltatore. Perché la menopausa può avere effetti così devastanti sulla sessualità della donna e della coppia? E quali sono le possibili soluzioni?...
Secchezza vaginale, cistiti, dolore: perché il rapporto fa male in menopausa

Secchezza vaginale, cistiti, dolore: perché il rapporto fa male in menopausa

“Ho 58 anni, mio marito 55: lui si sente un ragazzo e io una vecchia, da quando sono andata in menopausa. Le vampate le sopporto, ma il sintomo che mi rovina la vita è la secchezza vaginale. E se tento un rapporto, tempo due giorni mi viene una cistite pazzesca. Possibile che non ci sia una soluzione che funziona davvero?”...
Atrofia vulvovaginale e sindrome genitourinaria della menopausa

Atrofia vulvovaginale e sindrome genitourinaria della menopausa

La secchezza vaginale è un disturbo frequentissimo dopo la menopausa, a causa della scomparsa degli estrogeni e del testosterone. Ma raramente è un sintomo isolato: è infatti solo la punta dell’iceberg di un complesso di disturbi cronici genitourinari e sessuali che tendono a peggiorare nel tempo...
Search on site
Scientific papers
Go to advanced search