IT

Cistite recidivante: che cosa la provoca, come guarire

La cistite è causata da numerosi fattori. La frontiera della ricerca si chiama "biofilm patogeno", e svela l'incredibile comportamento dei batteri all'interno del nostro corpo. Questi articoli ti spiegano come curarti ed evitare le recidive.
Cistiti e altre infezioni ricorrenti del tratto urinario: linee guida a raffronto

Cistiti e altre infezioni ricorrenti del tratto urinario: linee guida a raffronto

Confrontare le linee guida internazionali sulla terapia delle infezioni ricorrenti del tratto urinario (rUTI), con l’obiettivo di identificare le aree di consenso e le discrepanze più vistose: è questo l’obiettivo della review coordinata da Michael Kwok, del Dipartimento di Urologia del Royal Brisbane and Women’s Hospital (Australia)...
Cistiti dopo il rapporto: come prevenirle

Cistiti dopo il rapporto: come prevenirle

Il mio matrimonio è in grave crisi, per colpa delle cistiti. Ormai è matematico: entro 48 ore dal rapporto mi viene la cistite. Ne ho sempre sofferto fin dalle prime volte, però una ogni sei mesi ci sta anche. Adesso invece succede ogni volta. Non bastasse, per me i rapporti sono diventati così dolorosi che sono una tragedia. I medici mi hanno prescritto TIR di antibiotici...
Dolore, bruciore e cistiti dopo il rapporto: un problema che si può evitare

Dolore, bruciore e cistiti dopo il rapporto: un problema che si può evitare

La cistite origina normalmente da un’infezione portata da germi intestinali, che formano in vescica comunità batteriche difficili da stanare. Ma il fattore scatenante può essere anche il rapporto sessuale in condizioni di insufficiente lubrificazione vaginale. Nella “pillola” di oggi: prostatite ed eiaculazione precoce…
Cistiti ricorrenti, le cause sono anche genetiche

Cistiti ricorrenti, le cause sono anche genetiche

Numerosi fattori che predispongono alla cistite hanno un carattere ereditario: ad esempio il diabete, o la ridotta produzione della proteina di Tamm-Horsfall da parte dei reni, con conseguente vulnerabilità agli attacchi dell’Escherichia coli uropatogeno. I probiotici e il destro mannosio svolgono un’importante azione difensiva…
Cistiti recidivanti dopo i rapporti: perché la visita è essenziale

Cistiti recidivanti dopo i rapporti: perché la visita è essenziale

Soffro di cistiti dopo i rapporti da cinque anni. Il primo attacco è stato due giorni dopo il primo rapporto, in quarta liceo. Una cistite emorragica, sono morta di paura. Ho fatto medicina per capire, faccio il quarto anno. Una delusione! In questi anni ho visto sette urologi. Ho preso un sacco di antibiotici, anche per tre mesi di fila...
Cistite: le terapie alternative agli antibiotici

Cistite: le terapie alternative agli antibiotici

Fare il punto sulle terapie non antibiotiche della cistite recidivante: è questo l’obiettivo della review di Bianca Barea e collaboratori, del Dipartimento di Urologia presso il Freeman Hospital di Newcastle upon Tyne, Regno Unito. Le infezioni del tratto urinario (urinary tract infections, UTIs) sono molto comuni...
Cistite: la «casa che piange» dopo un lutto

Cistite: la «casa che piange» dopo un lutto

Un grande dolore può scatenare una cistite nelle donne predisposte, soprattutto se in menopausa. Il lutto opera infatti come evento precipitante rispetto a una serie di fattori predisponenti: la carenza ormonale non curata, la stipsi, il diabete, la contrazione dei muscoli del pavimento pelvico. I meccanismi che portano al disturbo, e le strategie preventive e di cura…


Cistiti, stitichezza e dolore ai rapporti: attenzione all’intestino

Cistiti, stitichezza e dolore ai rapporti: attenzione all’intestino

Le cistiti, molto frequenti fra le donne, sono favorite dal malfunzionamento dell’intestino. Il dolore ai rapporti è un’importante conseguenza di questo quadro clinico, che può associarsi alla vestibolite vulvare, un’infiammazione cronica dell’introito vaginale, con dolore ai rapporti...
Cistiti post coitali: attenzione al tono del pavimento pelvico

Cistiti post coitali: attenzione al tono del pavimento pelvico

“Mia moglie soffre di cistiti dopo i rapporti: la ginecologa l’ha mandata dalla fisioterapista per rilassare i muscoli  del  pavimento pelvico, perché sono troppo contratti e restringono l’entrata della vagina, facilitando i traumi alla vescica. A dire il vero, è molto peggiorata da quando fa pilates e yoga: è possibile che ci sia una relazione?”...
Cistite recidivante, un fenomeno complesso ma curabile

Cistite recidivante, un fenomeno complesso ma curabile

“Gentile professoressa, mia moglie soffre spesso di cistiti che la fanno stare molto male. Ha fatto diversi cicli di antibiotici, ma senza ottenere alcun risultato concreto. Non sappiamo più cosa tentare. Lei ci può consigliare una terapia efficace? E da cosa dipende questo disturbo?”...
Cistiti e candidosi ricorrenti: ruolo dei biofilm

Cistiti e candidosi ricorrenti: ruolo dei biofilm

Il linguaggio medico relativo alla cura delle infezioni si esprime spesso con termini bellici. Ne sono un esempio i termini più frequentemente utilizzati per descrivere lo scopo degli antibiotici: «eradicare i germi», «eliminarli» «debellare l’infezione». Ma la terapia antibiotica conduce spesso allo sviluppo di fenomeni di resistenza...
Cistite: che cosa la provoca, come si cura – Parte 1

Cistite: che cosa la provoca, come si cura – Parte 1

La cistite è un’infiammazione della vescica che può essere causata da fattori infettivi (principalmente batteri), chimici e fisici. E’ accompagnata da un’ampia serie di sintomi e può essere recidivante, ossia ricorrente nel tempo. E’ più frequente nelle donne che negli uomini, ed è favorita da un uso indiscriminato di antibiotici...
Cistiti e vaginiti recidivanti: nuove frontiere terapeutiche – Parte 1

Cistiti e vaginiti recidivanti: nuove frontiere terapeutiche – Parte 1

Molte donne soffrono di dolore ai rapporti, che può essere introitale, ossia all’inizio della penetrazione, oppure profondo, con la penetrazione completa. Il dato clinicamente interessante è che la dispareunia superficiale non è quasi mai un sintomo isolato, ma segnala l’esistenza di altre patologie...
Search on site
Scientific papers
Go to advanced search