Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
12/02/2015

Gravidanza: tutti i consigli per affrontarla bene – Parte 1


Intervista alla Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano

A cura di: Radio IES
Sintesi dell'intervista e punti chiave

Gravidanza: tutti i consigli per affrontarla bene – Parte 1

Scarica l'intervista:
Gravidanza: tutti i consigli per affrontarla bene – Parte 1
(6.411 kByte)

Sintesi dell'intervista e punti chiave

Oggi, in Italia, il 44 per cento delle gravidanze inizia ancora “per caso”. E il 64 per cento di queste gestazioni termina con un aborto volontario. Dati preoccupanti, in una società che si definisce attenta alla salute delle donne e dei nascituri. E’ invece indispensabile prepararsi per tempo a questo magico periodo, adottando tutti gli accorgimenti necessari perché sia un momento davvero indimenticabile nella vita della coppia. Oggi parliamo del primo alleato della fertilità e di una buona gestazione: gli stili di vita.
Qual è il peso giusto per iniziare una gravidanza, e di quanto è accettabile ingrassare nei nove mesi dell’attesa? Che cosa va assolutamente evitato, per non compromettere la fertilità?
Nella prima parte di questa intervista, la professoressa Graziottin illustra:
- l’età media della prima gravidanza in Italia;
- come un’adeguata preparazione alla gravidanza consenta non solo di ottimizzare le condizioni di salute della donna, ma anche di preparare per tempo il “grembo psichico” nel quale il sogno di diventare genitori e l’attaccamento al bambino prenderanno forma poco per volta;
- perché è importante iniziare la gestazione in peso forma;
- l’aumento di peso ideale durante la gravidanza, suddiviso per trimestri;
- i principali alleati del peso giusto: alimentazione equilibrata, movimento fisico quotidiano;
- come lo sport contribuisca anche a mantenere bassi gli indici infiammatori, proteggendo la fertilità;
- tre ulteriori consigli per custodire la fertilità e avere una gestazione ottimale: niente fumo, poco stress, sonno regolare;
- come il fumo, in particolare, acceleri l’invecchiamento dell’ovaio e anticipi mediamente di due anni la menopausa;
- i rischi per la fertilità correlati a malattie sessualmente trasmesse come la clamidia e il gonococco;
- l’importanza di usare sempre il profilattico per proteggersi dalle infezioni.

Per gentile concessione di Radio IES

top


Audio e video stream correlati:
Fertilità e gravidanza: come proteggerle dall'infiammazione – Parte 4: clamidia
Il lungo e straordinario viaggio della gravidanza – Parte 2
Il lungo e straordinario viaggio della gravidanza – Parte 1
Gravidanza: tutti i consigli per affrontarla bene – Parte 2
Movimento fisico in gravidanza, fonte di benessere per la mamma e il bambino
Gravidanza: l'importanza di mantenere il peso forma
Gravidanza: come prepararsi al meglio

Parole chiave:
Alimentazione e dieta - Fumo / Danni del fumo - Gravidanza - Malattie sessualmente trasmesse - Peso corporeo - Sonno, insonnia e disturbi del sonno - Sport e movimento fisico - Stili di vita


© 2015 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.