EN

Energia vitale: fondamento del desiderio e della funzione sessuale

Energia vitale: fondamento del desiderio e della funzione sessuale

05/11/2020

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Per fare l’amore di gusto e avere il desiderio a mille occorre un buon livello di energia vitale, sul piano fisico e mentale. L’energia è infatti uno dei fattori endogeni, ossia interni al corpo, della funzione sessuale: un organismo “in riserva” non può avere un’adeguata risposta erotica e non può vivere un’intimità soddisfacente, neppure con un partner amato.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- i fattori che influenzano l’energia fisica ed emotiva: salute complessiva, qualità e durata del sonno, alimentazione sana, movimento fisico regolare, adeguati livelli di estradiolo e testosterone;
- quante ore bisognerebbe dormire, e per quale motivo;
- perché la donna dovrebbe limitare il consumo di vino a uno, massimo due bicchieri la settimana;
- che cosa ci dicono i dati scientifici sulla correlazione fra jogging, da un lato, e desiderio ed eccitazione genitale, dall’altro;
- come, di converso, l’ipertensione, l’ipercolesterolemia e il diabete siano nemici della risposta vascolare agli stimoli erotici.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Parole chiave:
Alcol Alimentazione e dieta Desiderio Eccitazione Energia fisica e mentale Estrogeni / estradiolo / estriolo / estetrolo Salute femminile Sonno, insonnia e disturbi del sonno Sport e movimento fisico Stili di vita Testosterone

Iscriviti alla newsletter