EN

Desiderio sessuale femminile: il ruolo essenziale del tatto

Desiderio sessuale femminile: il ruolo essenziale del tatto

23/07/2020

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Le carezze, gli abbracci, i baci sono una componente essenziale del desiderio: attraverso le mani e la bocca stimoliamo il nostro partner, trasmettendo al suo cervello formidabili messaggi d’attrazione. La pelle della persona amata viene così a giocare un ruolo straordinario nell’intesa di coppia: proprio come diceva il filosofo Hegel, secondo il quale «nulla è più profondo di ciò che appare in superficie».
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come la pelle, dal punto di vista embrionale, abbia la stessa origine istologica del sistema nervoso centrale e sia quindi una potente antenna che invia al cervello tutti gli stimoli tattili di natura erotica e affettiva;
- che cos’è la “love map”, e quale funzione svolge nella prima infanzia, nella pubertà e poi per tutta la vita;
- la complicità che può nascere nella coppia da una sapiente conoscenza dei rispettivi punti erogeni a livello tattile, per una sessualità empatica, sofisticata e non limitata alla semplice dimensione penetrativa.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Parole chiave:
Attrazione Baci e carezze Cervello / Sistema nervoso centrale Desiderio Rapporto di coppia Sessualità femminile Tatto

Iscriviti alla newsletter