EN

Desiderio: quando l’attrazione passa attraverso lo sguardo

Desiderio: quando l’attrazione passa attraverso lo sguardo

08/10/2020

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano
La vista è, per gli uomini, il principale senso dell’attrazione. Per le donne, invece, sono decisivi l’udito e il cosiddetto “canale cenestesico”, formato da tatto, gusto e olfatto. Negli ultimi decenni, però, anche in campo femminile la visione della persona desiderata è cresciuta d’importanza, soprattutto per fattori sociali: lo sguardo e le sue diverse espressioni giocano un ruolo fondamentale.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- perché oggi anche le donne danno un certo peso alla bellezza del partner e all’attrazione visiva, a differenza di quanto avveniva in passato;
- come lo sguardo possa stimolare oppure uccidere il desiderio, a seconda che sia tenero, ammirato, seducente, sensuale, oppure duro, aggressivo, pieno di disprezzo;
- l’importanza di sapersi ascoltare e di conoscere a fondo la propria mappa sensoriale, per assaporare pienamente il gioco dell’attrazione;
- perché la celebre immagine di Marilyn Monroe con la bocca socchiusa e lo sguardo laterale, a palpebre leggermente abbassate, è diventato un simbolo di seduzione;
- quale messaggio trasmettono, al contrario, gli occhi spalancati e la bocca serrata;
- come dunque anche la mimica del volto contribuisca a veicolare le nostre emozioni e la nostra voglia di piacere.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Parole chiave:
Attrazione Desiderio Sessualità femminile Sessualità maschile Vista

Iscriviti alla newsletter