Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
07/09/2017

I benefici del movimento fisico – Parte 2: metabolismo e ormoni


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano
I benefici del movimento fisico – Parte 2: metabolismo e ormoni

Sintesi del video e punti chiave

Il movimento fisico regolare ha un effetto molto positivo sul metabolismo, ossia sull’equilibrio fra l’introduzione e il consumo di calorie. Se questo rapporto non è corretto, le calorie in eccesso si trasformano in tessuto adiposo, e il peso aumenta. Nella donna, inoltre, l’attività sportiva protegge la salute dell’ovaio, con ripercussioni importanti sulla salute generale e sulla fertilità.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come l’alimentazione debba essere adeguata dal punto di vista quantitativo e qualitativo;
- quante calorie occorrono per ingrassare di un chilogrammo;
- perché un’attività aerobica – come la marcia veloce, il jogging, il nuoto di resistenza, lo sci di fondo – è preferibile alle discipline di palestra come il sollevamento pesi;
- come il movimento fisico ottimizzi anche l’utilizzo periferico dell’insulina, ossia la capacità di impiegare al meglio gli zuccheri che introduciamo con gli alimenti;
- che cosa succede all’ovaio quando la donna è sedentaria e l’impiego degli zuccheri non è ottimale;
- come, in particolare, il malfunzionamento ovarico determini una sovrapproduzione di testosterone, con acne, ipertricosi, irsutismo, pelle grassa, caduta dei capelli (alopecia androgenetica);
- come, al contrario, il movimento fisico favorisca la normale funzionalità ovarica, regolarizzi il ciclo e protegga la fertilità;
- il positivo effetto degli inositoli sull’utilizzo periferico dell’insulina e sul funzionamento dei mitocondri cellulari;
- l’importanza di stili di vita sani per una gravidanza serena e per la salute del piccolo che verrà;
- l’aumento di peso ideale nei nove mesi della gestazione.

Per gentile concessione di Medicina e Informazione WebTv

top


Audio e video stream correlati:
I benefici del movimento fisico – Parte 7: la gravidanza
I benefici del movimento fisico – Parte 6: sistema motorio
I benefici del movimento fisico – Parte 5: funzioni cognitive
I benefici del movimento fisico – Parte 4: sistema limbico e tono dell'umore
I benefici del movimento fisico – Parte 3: sistema neurovegetativo
I benefici del movimento fisico – Parte 1: emozioni e salute
Acne: un problema da non sottovalutare

Parole chiave:
Acne e acne cistica - Alimentazione e dieta - Alopecia androgenetica - Fertilità e infertilità - Gravidanza - Inositoli - Ipertricosi - Irsutismo - Metabolismo / Malattie dismetaboliche - Micropolicistosi ovarica - Ovulazione - Pelle / Malattie della pelle - Peso corporeo - Sport e movimento fisico - Testosterone - Utilizzo periferico dell'insulina


© 2017 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.