EN

Giovani e sesso: i cinque nemici dell'intimità

Giovani e sesso: i cinque nemici dell'intimità

07/07/2011

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Molti giovani di oggi pensano che fare l’amore sia una cosa facile e che, più sostanze si assumono e sollecitazioni emotive si sperimentano, più il sesso sia appagante. Questo però è un grave errore: l’alcol e il fumo possono comportare, nel lungo termine, conseguenze anche pesanti per la salute, la funzione sessuale e persino la fertilità. La capacità di amare può inoltre essere negativamente influenzata dallo stress, dalla dipendenza da Internet e dalla mancanza di autoprotezione durante i rapporti.
Quali sono gli effetti di alcol e fumo sulla salute sessuale? Perché lo stress è nemico dell’intimità? E per quale motivo le persone incontrare in chat o nei social network finiscono quasi sempre per deluderci?
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come il 61 per cento dei ragazzi e il 53 per cento delle ragazze creda che l’alcol sia amico della sessualità;
- perché all’inizio l’alcol illude, ma poi nel lungo termine presenta un conto salato;
- i danni del fumo sulla sessualità e la fertilità femminile;
- attraverso quali meccanismi biochimici lo stress compromette la capacità di eccitazione e di abbandono;
- perché gli amori nati sul web spesso durano poco;
- il ruolo della promiscuità nella diffusione delle malattie sessualmente trasmesse;
- l’importanza di usare sempre una contraccezione sicura e il profilattico, per godere senza rischi di un’intimità appagante per tutta la vita.

Per gentile concessione di Rete 4

Papillomavirus e altre malattie sessualmente trasmesse - I video della Fondazione Alessandra Graziottin

Parole chiave:
Adolescenti e giovani Alcol Fumo / Danni del fumo Internet, videogiochi e televisione

Iscriviti alla newsletter