Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
08/01/2015

Destro mannosio: un rimedio efficace contro le cistiti e le vaginiti recidivanti


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano

Intervista rilasciata a margine dell’89° Congresso Nazionale della Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (SIGO) su “Isola Donna, al centro del mondo medico e sociale”, Cagliari, 28 settembre - 1 ottobre 2014
Destro mannosio: un rimedio efficace contro le cistiti e le vaginiti recidivanti

Sintesi del video e punti chiave

Le cistiti e le vaginiti recidivanti sono spesso presenti nella stessa donna: la percentuale di comorbilità si aggira intorno al 60 per cento, ed è quindi elevatissima. Al contempo, molte donne notano come le cistiti compaiano 24-72 ore dopo il rapporto sessuale. Si tratta dunque di un problema che lede sia la funzione sessuale sia la qualità di vita complessiva, anche perché gli antibiotici sono sovente inefficaci.
Perché questi disturbi non rispondono alle normali terapie? Come si possono prevenire le recidive?
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come i germi che attaccano la vescica e la vagina (di cui l’Escherichia Coli rappresenta circa l’85 per cento) vivano in comunità strutturate note come “biofilm patogeni”;
- da che cosa sono composti questi biofilm e dove si trovano;
- che cosa fanno i batteri che penetrano negli strati più profondi del biofilm;
- come due settimane circa prima di un attacco di cistite si abbia un aumento significativo dell’Escherichia Coli in vagina, il che spiega la comorbilità fra le due patologie;
- come le donne più vulnerabili alle recidive siano carenti della proteina di Tamm Horsfall, che in condizioni fisiologiche intercetta l’Escherichia Coli bloccandone le fimbrie con cui si artiglia ai tessuti;
- che cos’è il destro mannosio e perché può essere usato per supplementare la proteina di Tamm Horsfall;
- la posologia consigliata per il destro mannosio;
- che cosa bisogna somministrare, in parallelo, in vagina;
- come il destro mannosio non crei resistenza e consenta quindi una prevenzione efficace delle recidive di cistite e vaginite, sicura anche in gravidanza e in allattamento;
- gli studi controllati che ne dimostrano la superiorità terapeutica rispetto agli antibiotici.

top


Audio e video stream correlati:
Cistiti e vaginiti recidivanti: nuove frontiere terapeutiche – Parte 1
Cistite recidivante post coitale: una strategia di cura integrata
Vaginiti e cistiti recidivanti: un nuovo modo di combatterle – Parte 3
Vaginiti e cistiti recidivanti: un nuovo modo di combatterle – Parte 2
Vaginiti e cistiti recidivanti: un nuovo modo di combatterle – Parte 1
Vaginiti e cistiti: quattro rimedi naturali per vincere le recidive
Dolore urogenitale nella donna: strategie di prevenzione e di cura

Parole chiave:
Biofilm patogeni - Cistite / Cistite recidivante - Cistite post coitale - Destro mannosio - Vaginite / Vaginite recidivante


© 2015 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.