Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
04/02/2007

La prima volta


Intervista alla Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano

A cura di: Angela Pederiva
Sintesi dell'intervista e punti chiave

La prima volta

Scarica l'intervista:
La prima volta
(2.642 kByte)

Sintesi dell'intervista e punti chiave

Molte ragazze, dopo aver fatto per la prima volta l’amore, si dichiarano deluse da un’esperienza che immaginavano molto più coinvolgente. Altre parlano di un forte dolore. Altre ancora di una totale assenza di piacere. Tutto questo a fronte del fatto che, in Italia, l’età media del primo rapporto è scesa, per le adolescenti, a 16 anni circa.
In questa intervista analizziamo:
- le motivazioni che portano alla “prima volta”: in realtà solo il 30-40 per cento delle ragazzine lo fa per amore, mentre le altre lo fanno per curiosità, per le insistenze del partner o addirittura per interesse;
- quali sono le sensazioni più diffuse vissute durante e dopo il rapporto: dall’orgasmo a una grande gioia interiore ma anche, in tanti casi, una grigia indifferenza o un malessere profondo;
- le cause più frequenti del dolore, con particolare attenzione al ruolo dell’imene;
- i motivi per i quali spesso non si prova nulla: dalla mancanza di un autentico desiderio alla scarsa eccitazione, dalla paura della penetrazione all’appannamento delle sensazioni provocato dall’alcol o dalle cosiddette droghe “leggere”.
Il messaggio chiave è che la “prima volta” è contraddistinta da uno scenario fisico, affettivo ed emotivo talmente ricco di sfumature che – anche oggi, in un’epoca di libertà sessuale – vale la pena di non banalizzarla e di affrontarla solo quando si è pronti a viverne al meglio tutti gli aspetti più preziosi.

top


Audio e video stream correlati:
Verso la prima volta: valori femminili e maschili nel mondo di oggi
Verginità femminile: dono prezioso o valore superato? Per una "prima volta" consapevole e sicura
Prima volta: gli errori da evitare
Per una "prima volta" senza dolore e paura
Adolescenti: come maturare un approccio responsabile alla sessualità
Adolescenti e rapporti sessuali: indispensabile proteggersi anche la prima volta
Adolescenti e rapporti a rischio: un'emergenza medica e sociale
Alcol, illusione d'amore
Esiste l'età giusta per la prima volta?

Parole chiave:
Adolescenti e giovani - Dolore ai rapporti / Dispareunia - Prima volta


© 2007 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.