EN

Vaginite: che cos'è e da quali fattori può essere provocata

Vaginite: che cos'è e da quali fattori può essere provocata

14/07/2016

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Dopo aver visto che cos’è il microbiota vaginale, vediamo ora che cosa accade quando la flora batterica che lo compone viene sbilanciata da fattori interni o esterni, e la donna si ammala di vaginite.
Che cos’è esattamente la vaginite? Da quali germi può essere provocata?
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- la differenza fra vaginite e vaginosi;
- i tre fattori che possono scatenare l’infezione: Candida, germi intestinali, germi di provenienza esterna;
- che cos’è la Candida e perché, dallo stato di spora, del tutto innocuo, può passare allo stato di ifa, molto aggressivo;
- come esistano due tipi di vaginite da Candida: la forma tipica, caratterizzata da perdite dense e biancastre; la forma scatenata da una reazione di tipo immunoallergico, che a sua volta può determinare una vestibolite vulvare;
- in che modo e perché i germi intestinali possono passare in vagina e provocare una vaginite;
- come questo tipo di infezione, di solito, anticipi di circa due settimane l’insorgere di una cistite;
- come l’infezione da germi esterni avvenga normalmente per via sessuale;
- perché le infezioni sessuali multiple sono estremamente insidiose;
- l’importanza di usare il profilattico in ogni tipo di rapporto, sin dall’inizio del rapporto.

Realizzazione tecnica di Clorofilla Web

Parole chiave:
Candida recidivante Ecosistema vaginale / Microbiota vaginale Malattie sessualmente trasmesse Profilattico Vaginite / Vaginite recidivante Vaginosi

Iscriviti alla newsletter