EN

Uso dei probiotici in ginecologia – Parte 1

Uso dei probiotici in ginecologia – Parte 1

17/10/2019

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano
Intervista rilasciata in occasione del Microbiome International Expert Summit on “Targeting therapies: probiotics and beyond”, Bangkok, Thailandia, 12-13 settembre 2019

Sintesi del video e punti chiave

Il microbiota intestinale rappresenta una frontiera della conoscenza medica che anche il ginecologo deve conoscere bene, unitamente all’uso clinico dei probiotici nelle diverse fasi della vita della donna: si tratta infatti di un ambito decisivo per ottimizzare l’aspettativa di salute e la qualità di vita complessiva.
Nella prima parte di questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- che cos’è il “gut brain”, da che cosa è composto e perché è importante a livello fisico ed emotivo;
- come il cervello viscerale sia stato scoperto nell’Ottocento, con una comprensione limitata del fenomeno;
- perché, dal punto di vista genetico, dovremmo considerarci “ospiti” del nostro microbiota intestinale;
- la funzione e le condizioni del microbiota nelle differenti età della donna: infanzia, menarca, ciclo mestruale, gravidanza, parto, menopausa;
- come il ginecologo debba conoscere alla perfezione il microbiota intestinale e saper utilizzare i probiotici in modo efficace.

Parole chiave:
Cervello viscerale / Sistema nervoso enterico Microbiota intestinale Probiotici, prebiotici e simbiotici Salute femminile

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su questo e altri temi di salute e benessere con la nostra newsletter quindicinale

Iscriviti alla newsletter