EN

Ovaie: come sono fatte, a che cosa servono

Ovaie: come sono fatte, a che cosa servono

06/05/2021

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Inizia oggi una nuova serie di video dedicati al corpo femminile e, in particolare, alla funzione sessuale e riproduttiva. La prima puntata è dedicata alle ovaie: due ghiandole preziosissime per la salute, collocate ai lati dell’utero e contenenti gli ovociti, ossia le cellule uovo femminili. Ma non sono soltanto il deposito della cosiddetta riserva ovarica: svolgono importanti funzioni anche a livello ormonale.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come all’interno delle ovaie si trovino i follicoli, che a loro volta contengono gli ovociti veri e propri; e le cellule di Leydig, deputate a produrre il testosterone;
- quanti follicoli ci sono alla nascita e perché, alla pubertà, sono molti di meno;
- quali eventi innescano l’adrenarca, cioè la maturazione della corteccia surrenalica, e il menarca, ossia il primo ciclo mestruale;
- la catena di eventi che porta alla liberazione dell’ovocita da parte dell’ovaio e al suo impianto all’interno dell’utero;
- in che modo e in quali fasi i tessuti del follicolo producono estrogeni e progesterone;
- il ruolo dell’ipotalamo e dell’ipofisi nel corretto ritmo mensile.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Parole chiave:
Apparato genito-urinario femminile DHEA (deidroepiandrosterone) Estrogeni Ovaie, tube e utero Ovulazione Progesterone / Progestinici Pubertà e pubertà precoce Testosterone

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su questo e altri temi di salute e benessere con la nostra newsletter quindicinale

Iscriviti alla newsletter