EN

Covid-19 e infezioni invernali: i benefici della co-protezione

Covid-19 e infezioni invernali: i benefici della co-protezione

26/11/2020

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Oggi siamo tutti preoccupati per la recrudescenza della pandemia da Covid-19. Gli agenti patogeni dispersi nell’ambiente, però, sono molti, specialmente nei mesi più freddi e quando si passano molte ore in ambienti chiusi. Per difendersi dal rischio di infezioni multiple, è quindi di importanza fondamentale il concetto di co-protezione.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- i gesti barriera che, se mantenuti dopo il lockdown primaverile, ci avrebbero maggiormente protetto dalla seconda ondata del virus: mascherina, distanziamento sociale, frequente e accurata pulizia delle mani;
- come, in inverno, alla minaccia del Covid si aggiunga quella dell’influenza e di altre patologie respiratorie causate da batteri (polmonite da pneumococco, tonsillite, sinusite);
- la conseguente necessità di riprendere con costanza tutti i gesti barriera prescritti dalle autorità sanitarie, in modo da ridurre la complessiva carica virale e batterica che ci può aggredire e attenuare l’impatto dei molti agenti patogeni che la stagione fredda porta con sé;
- perché, infine, è consigliabile vaccinarsi contro l’influenza.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Parole chiave:
Carica virale Co-protezione immunitaria Covid-19 Infezioni Mascherina anti-Covid e distanziamento sociale

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su questo e altri temi di salute e benessere con la nostra newsletter quindicinale

Iscriviti alla newsletter