EN

Menopausa: una condizione che può essere curata efficacemente – Parte 4

Menopausa: una condizione che può essere curata efficacemente – Parte 4

19/09/2019

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi dell'intervista e punti chiave

La menopausa porta con sé tanti sintomi che rischiano di devastare la vita della donna: la cosa fondamentale è non arrendersi al dolore, alle vampate, all’insonnia, ma adottare – con l’aiuto del ginecologo di fiducia – le più opportune strategie terapeutiche per stare di nuovo bene. Oggi le alternative farmacologiche sono numerosissime per tipo di principio attivo, via di somministrazione, modalità di azione. E anche per le donne che non vogliono o non possono assumere ormoni esistono alternative molto maneggevoli ed efficaci.
Nella quarta e ultima parte di questa intervista, la professoressa Graziottin illustra:
- alcune soluzioni per combattere le vampate senza ricorrere alla terapia ormonale sostitutiva: equolo, estratto di polline e pistillo, gabapentin;
- come agisce, in particolare, l’estratto di polline e pistillo nei confronti delle vampate, ma anche dell’insonnia e dell’irritabilità;
- le possibilità di cura, a livello vaginale e vescicale, per le donne in sovrappeso che intraprendano in parallelo una dieta dimagrante;
- i benefici del testosterone di estrazione vegetale, in pomata galenica;
- che cosa sono gli isoflavoni, come agiscono e per quali sintomi possono essere somministrati;
- come la terapia ormonale venga oggi riletta nelle sue effettive potenzialità, dopo anni di demonizzazione da parte dei media e di molti medici;
- l’importanza di affiancare sempre, alle terapie farmacologiche, stili di vita impeccabili.

Per gentile concessione di Radio Gamma Cinque

Parole chiave:
Disturbi urinari Equolo Estratto di polline e pistillo Fitoterapia Menopausa / Sintomi menopausali Secchezza vaginale Stili di vita Terapia ormonale sostitutiva Testosterone Vampate di calore

Iscriviti alla newsletter