EN

Endometriosi: dal dolore alle terapie - Parte 1

Endometriosi: dal dolore alle terapie - Parte 1

Scarica l'intervista:
Endometriosi: dal dolore alle terapie - Parte 1
(7.090 KB)
17/01/2019

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi dell'intervista e punti chiave

L’endometriosi è una malattia estremamente invalidante e caratterizzata da forte dolore. Il suo impatto è impegnativo non soltanto per la donna che ne soffre, ma anche per la sua famiglia, per l’ambiente lavorativo e per la società.
Nella prima parte di questa intervista, la professoressa Graziottin illustra:
- che cos’è l’endometriosi e quali sono le sue caratteristiche cliniche;
- perché questa patologia provoca un forte dolore in corrispondenza della mestruazione;
- che cos’è l’endometrio e a quali trasformazioni va incontro durante il ciclo;
- che cosa accade, a livello fisiologico, se non avviene il concepimento;
- le tre caratteristiche dell’infiammazione fisiologica correlata alla mestruazione;
- come si presenta invece l’infiammazione determinata dallo sfaldamento dell’endometrio ectopico nei tessuti che lo ospitano;
- l’azione dei mastociti nel meccanismo dell’infiammazione, e lo specifico ruolo del Nerve Growth Factor nella percezione del dolore;
- perché in certi casi, pur in presenza di un forte dolore, gli strumenti di indagine non riescono a scoprire dove si annida la malattia;
- come, in assenza di adeguate terapie, il dolore mestruale, da nocicettivo, diventi progressivamente cronico e neuropatico.

Per gentile concessione di Radio Gamma Cinque

Parole chiave:
Dolore mestruale / Dismenorrea Dolore nocicettivo / neuropatico Dolore ovulatorio Dolore pelvico cronico Endometriosi Infiammazione Mastociti

Iscriviti alla newsletter