Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
15/04/2007

I fibromi: che cosa sono, come curarli


Intervista alla Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano

A cura di: Angela Pederiva
Sintesi dell'intervista e punti chiave

I fibromi: che cosa sono, come curarli

Scarica l'intervista:
I fibromi: che cosa sono, come curarli
(2.531 kByte)

Sintesi dell'intervista e punti chiave

Il fibroma è un tumore benigno della parete muscolare dell’utero, detta miometrio. La scelta fra rimozione chirurgica o terapia medica dipende da molti fattori, fra cui la posizione, la dimensione, la forma e il tipo di sintomi. In questa intervista illustriamo innanzitutto le sue possibili localizzazioni:
- verso l’endometrio, la mucosa che riveste la cavità uterina e si sfalda ad ogni mestruazione: un fibroma di questo tipo può provocare mestruazioni più abbondanti o addirittura emorragiche;
- all’interno dello spessore del miometrio: in tal caso, può dare problemi in gravidanza;
- verso l’esterno dell’utero: in questa posizione può essere del tutto asintomatico, a meno che non sia peduncolato, ossia “a batacchio di campana”, e vada incontro a torsione spontanea, provocando un addome acuto.
Nella seconda parte dell’intervista prendiamo in esame:
- i sintomi più frequenti: irregolarità mestruali;
- le principali indicazioni per la terapia medica e quelle per l’intervento chirurgico;
- l’opportunità di bloccare le mestruazioni prima dell’intervento chirurgico;
- le situazioni in cui il fibroma può interferire con la gravidanza: può impedire la fecondazione, se è vicino all’ostio tubarico, ossia al punto di innesto della tuba nella cavità uterina; può provocare un aborto spontaneo, se ostacola la corretta nutrizione dell’uovo fecondato o non permette all’utero di distendersi per adattarsi alla crescita del feto; può complicare il parto se è situato vicino all’orifizio uterino;
- il complesso rapporto tra fasi della gravidanza e crescita del fibroma.

top


Audio e video stream correlati:
Fibromi uterini: caratteristiche, sintomi e diagnosi
Metrorragia: le cause nelle diverse fasce di età e i rimedi
Quando il bimbo non arriva: accertamenti e misure preventive

Parole chiave:
Fibromi e polipi - Gravidanza


© 2007 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.