EN

Dopo il lockdown: come superare il senso di solitudine e isolamento

Dopo il lockdown: come superare il senso di solitudine e isolamento

18/11/2021

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Dietro ogni difficoltà, si nasconde un’opportunità: lo diceva il filosofo latino Seneca, duemila anni orsono. E questo è vero anche per noi, donne e uomini del ventunesimo secolo, feriti dalla solitudine a cui ci hanno condannato molti mesi di lockdown. Ora che, grazie ai vaccini, l’emergenza si sta facendo meno drammatica, come possiamo uscire dall’isolamento e riprendere confidenza con la vita di tutti i giorni?
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come la solitudine da isolamento sociale si sia fatta sentire maggiormente nei contesti caratterizzati da un’elevata frammentazione dei rapporti di amicizia e parentela;
- tre strategie di recupero e speranza alla portata di tutti: tornare a camminare all’aria aperta; riprendere le attività di gruppo che un tempo ci rendevano felici; realizzare un sogno che, da molti anni, tenevamo chiuso nel cassetto;
- perché uscire di casa costituisce a tutte le età il primo passo per superare, pur nel rispetto delle misure di sicurezza, l’angoscia da contatto scatenata dal Covid;
- i benefici delle attività di gruppo per gli adolescenti e i giovani, scuola e sport in primis, ma anche per i meno giovani, grazie per esempio ai “percorsi vita” e ai gruppi di cammino che fioriscono in molte località;
- come realizzare un vecchio sogno sia un fondamentale segnale di fiducia nella vita, un’apertura al futuro che può ridonarci il sorriso e la voglia di fare.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Parole chiave:
Autorealizzazione Coraggio di vivere Covid-19 Lockdown Resilienza Solitudine Sport e movimento fisico

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su questo e altri temi di salute e benessere con la nostra newsletter quindicinale

Iscriviti alla newsletter