Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
09/03/2017

Dolore mestruale: tutte le cause – Parte 1


Intervista alla Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

A cura di: Andrea Lupoli
Sintesi dell'intervista e punti chiave

Dolore mestruale: tutte le cause – Parte 1

Scarica l'intervista:
Dolore mestruale: tutte le cause – Parte 1
(7.083 kByte)

Sintesi dell'intervista e punti chiave

Dolore addominale, gonfiore, tensione al seno, calo dell’umore: sono i sintomi di cui molte donne soffrono quando hanno le mestruazioni. Un recente studio statunitense afferma che questo disturbi sono influenzati da variabili genetiche. In che senso si può parlare di ereditarietà? In quali casi la familiarità è più rilevante di altri fattori predisponenti?
Nella prima parte di questa intervista, la professoressa Graziottin illustra:
- come i sintomi pre e peri-mestruali siano riconducibili a tre aree principali: dolore mestruale vero e proprio (dismenorrea); disturbi a carico dell’intestino; disturbi a carico del sistema nervoso centrale (ansia, depressione, aggressività);
- perché esiste un vero e proprio “asse” fra intestino e cervello, al punto che le condizioni intestinali condizionano la qualità del pensiero, la depressione può dare stipsi, l’ansia si traduce in diarrea;
- perché i sintomi relativi all’intestino irritabile (dolori, crambi, meteorismo) possono aumentare significativamente in corrispondenza delle fluttuazioni ormonali che si verificano con la mestruazione;
- che cos’è l’endometriosi, quante donne colpisce e perché provoca un fortissimo dolore in fase mestruale;
- gli altri sintomi tipici dell’endometriosi: dolore ovulatorio, dolore alla penetrazione profonda, dolore alla defecazione (dischezia);
- di quanto aumenta il rischio di endometriosi nelle figlie e nelle sorelle delle donne affette da questa patologia;
- perché esiste una predisposizione genetica alla malattia;
- come la familiarità non debba tradursi in fatalismo e giustificare l’omissione diagnostica ma, al contrario, debba sensibilizzare le donne e i medici all’esigenza di una diagnosi precoce e di adeguate strategie preventive e terapeutiche.

Per gentile concessione di Radio Cusano Campus

top


Audio e video stream correlati:
Dolore mestruale: tutte le cause – Parte 2
Endometriosi: quando il dolore devasta la vita

Parole chiave:
Ansia - Depressione / Tono e disturbi dell'umore - Disturbi gastrointestinali - Dolore ai rapporti / Dispareunia - Dolore alla defecazione / Dischezia - Dolore mestruale / Dismenorrea - Dolore ovulatorio - Endometriosi - Genetica e fattori genetici - Infiammazione - Mastociti - Sindrome del colon/intestino irritabile


© 2017 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.