Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
13/01/2011

Alimentazione sana e sessualità: un'alleanza preziosa anche per le giovanissime


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano
Alimentazione sana e sessualità: un'alleanza preziosa anche per le giovanissime

Sintesi del video e punti chiave

«Il cibo aiuta a vivere bene il sesso? In che modo?», chiedono con intelligenza molte ragazzine attente alla forma, ma anche alla salute e alla qualità della vita affettiva. La risposta è sì: quando è equilibrata, l’alimentazione può favorire anche la funzione sessuale. Ma può anche danneggiarla quando è eccessiva o poco sana.
In questa sesta “Love FAQ” in collaborazione con Deejay TV, la professoressa Graziottin illustra:
- l’impatto negativo che l’aumento di peso può avere sull’immagine corporea, sui sentimenti di adeguatezza all’ideale dell’io oggi prevalente e persino sui livelli di desiderio;
- perché l’alimentazione deve essere comunque equilibrata, con il giusto apporto di carne e legumi;
- come una dieta sana permetta di mantenere non solo il peso forma, ma anche l’equilibrio psicofisico;
- perché è meglio evitare i prodotti conservati, e ridurre al minimo il consumo di pizza e cibi lievitati.


Per gentile concessione di Deejay TV

top


Audio e video stream correlati:
Dieta vegetariana: come evitare gli eccessi dannosi alla salute
Blocco del ciclo e secchezza vaginale: come evitare i pesanti effetti collaterali delle diete eccessive
Diete "fai da te": i possibili effetti sulla sessualità femminile

Parole chiave:
Adolescenti e giovani - Alimentazione e dieta


© 2011 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.