Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
04/07/2011

Disturbi del sonno e salute della donna


Graziottin A.
Disturbi del sonno e salute della donna
Rivista della Società Italiana di Medicina Generale, 5, 2009, p. 27-30

Le donne del mondo ad alto reddito vivono oggi una singolare polarizzazione: hanno la massima potenzialità di sviluppare i talenti cognitivi e professionali, ma la minima attenzione ad un caposaldo della salute, qual è il sonno. Un numero crescente di donne cerca di rispondere alla necessità di eseguire i molteplici compiti intra ed extradomestici riducendo anzitutto la quantità di ore di sonno, che per molte è al di sotto della soglia critica delle sei ore. Così facendo possono arrivare ad una deprivazione cronica di sonno con pesantissime ripercussioni sulla salute fisica  e psichica.
Obiettivo del lavoro è rivedere concisamente alcune relazioni tra alterazioni del sonno e salute della donna, per aprire una finestra intellettuale e clinica su una rilettura del sonno come grande custode della salute femminile, nella vita quotidiana come nelle situazioni di franca patologia.

top


Allegati disponibili:
Full text dell'articolo


Per gentile concessione della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG)

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.alessandragraziottin.it).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.