EN

Stress e vaginosi batterica; pH vaginale e Vitamina C

02/10/2007

Stress e vaginosi batterica; pH vaginale e Vitamina C
GynecoNews - Sezione di "Menopausa e contraccezione: interazioni con il pianeta donna", SMM Scientific Multimedia, Milano, 2, 2006, pag. 6-9
Lo stress è un co-fattore di patologia in molte aree della salute: esso infatti riduce la competenza della risposta immunitaria attraverso molteplici meccanismi che includono alterazioni dell’asse ipotalamo-ipofisi-ovaio e dell’asse adrenergico-surrenalico, con aumentata produzione di ormoni glucocorticoidi e catecolamine. Le modalità con cui lo stress possa facilitare la vaginosi batterica restano ipotetiche. Uno dei meccanismi più plausibili è che l’attivazione della via adrenergica induca una modificazione – qualitativa e quantitativa – delle secrezioni sia delle ghiandole esocrine del colon, sia vaginali. Questo favorirebbe un’alterazione degli ecosistemi colonico e vaginale.

Allegati disponibili:Full text dell'articolo

Iscriviti alla newsletter