EN

Sport e pillola al drospirenone: due preziosi alleati del benessere e della sessualità femminile

09/05/2011

Sport e pillola al drospirenone: due preziosi alleati del benessere e della sessualità femminile
Sintesi dell'intervento, Conferenza Stampa, 16th International Congress of the International Society of Psychosomatic Obstetrics and Gynecology (ISPOG), Venezia, Italy, October 28-30, 2010
In questo incontro con la stampa, la professoressa Graziottin elenca dapprima i fattori biologici, comportamentali e clinici che possono influire sul desiderio, e sottolinea come essi agiscano sempre modificando la base neurochimica che coordina la funzione e il comportamento sessuale. E poi illustra:
- le aree cerebrali coinvolte dagli stimoli sessuali;
- il ruolo delle emozioni nella modulazione del desiderio, negli uomini e nelle donne;
- quali neurotrasmettitori mediano queste complesse relazioni;
- i positivi effetti dello sport sulla salute generale e sessuale, il benessere psicofisico, l’immagine corporea e l’autostima;
- i migliori indicatori di salute psicofisica, sessuale e relazionale nelle ragazze sportive rispetto a quelle sedentarie;
- i dati italiani sul rapporto fra donne e sport;
- come la contraccezione ormonale possa migliorare il desiderio e la risposta sessuale, e attenuare i sintomi della sindrome premestruale;
- la pillola oggi più efficace da questo punto di vista;
- l’importanza di potenziare gli effetti della terapia contraccettiva con stili di vita sani e il movimento fisico regolare.

Allegati disponibili:Full text dell'abstract

Iscriviti alla newsletter