EN

Sessualità e disturbi mentali in un'ottica multidisciplinare – Fattori predisponenti, precipitanti e di mantenimento: il punto di vista del ginecologo

01/03/2010

Sessualità e disturbi mentali in un’ottica multidisciplinare - Fattori predisponenti, precipitanti e di mantenimento: il punto di vista del ginecologo
Abstract della lettura presentata al 14° Congresso della Società di Psicopatologia (SOPSI), Roma, 16-20 Febbraio 2010
I disturbi sessuali femminili sono stati storicamente letti in chiave psicologica e psicodinamica, con un sostanziale negletto dei cofattori etiologici di tipo biologico, per la persistenza di un “bias” di genere.
L'obiettivo del lavoro è analizzare concisamente i fattori biologici, sistemici e ginecologici, che possono agire da fattori predisponenti, precipitanti e/o di mantenimento per i disturbi sessuali femminili e di coppia, con focus sui disturbi del desiderio, per migliorare la capacità diagnostica dei clinici, in chiave multidisciplinare.

Allegati disponibili:Full text dell'abstract

Iscriviti alla newsletter