Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
19/01/2009

Disturbi del sonno correlati alla menopausa - Commento


Graziottin A.
Disturbi del sonno correlati alla menopausa - Commento
GynecoNews - Sezione di "Menopausa e contraccezione: interazioni con il pianeta donna", SMM Scientific Multimedia, Milano, 1, 2008, pag. 6-10

Commento a:
Eichling P.S. Sahni J.
Menopause related sleep disorders
J Clin Sleep Med 2007, 1 (3) 291-300

Il sonno è un componente essenziale della salute generale e riproduttiva. I disturbi del sonno sono molteplici. Riconoscono un’etiologia multifattoriale, in cui le modificazioni, quantitative e qualitative, degli ormoni sessuali giocano un ruolo fondamentale. I disturbi del sonno sono infatti uno dei sintomi più frequentemente riportati al medico durante la menopausa.
La corposa review di Eichling & Sahni fa il punto su quanto i disturbi del sonno e le comorbilità associate siano legati alla sregolazione endocrina perimenopausale. Ci aiuta quindi a capire meglio quanto il ginecologo possa aiutare la donna ristabilendo quel profilo endocrino ormonale che rinormalizza i suoi bioritmi neurovegetativi con appropriate terapie ormonali sostitutive.

top

Allegati disponibili:
Full text dell'articolo


© 2009 - Prof. Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.alessandragraziottin.it).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.