Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
06/07/2009

Affettività e sessualità femminile: vulnerabilità biologiche nell'arco della vita


Graziottin A.
Affettività e sessualità femminile: vulnerabilità biologiche nell’arco della vita
Abstract della lettura magistrale tenuta al convegno su "Ansia, depressione e sessualità: dalla psicopatologia al trattamento", organizzato dalla ULSS 8 Veneto, dalla Sezione Veneta della Società Italiana di Psichiatria (SIP) e dalla Società Italiana di Sessuologia e Psicopatologia Sessuale (SISPSE), Castelfranco Veneto (Treviso), 19 giugno 2009

La sessualità umana è multifattoriale e multisistemica. E’ multifattoriale, in quanto ad essa concorrono fattori biologici, psicoemotivi e contesto-correlati, sia in senso affettivo, di coppia e famiglia, sia in senso culturale e sociale. E’ multisistemica, in quanto dal punto di vista biologico la funzione sessuale dipende dall’integrità e dall’armonioso coordinamento del sistema nervoso, vascolare, ormonale, muscolare, metabolico e perfino immunitario.
Obiettivo della lettura sarà presentare le vulnerabilità biologiche più frequenti che la donna presenta sul fronte della sessualità nell’arco della vita.

top

Allegati disponibili:
Full text dell'abstract


© 2009 - Prof. Alessandra Graziottin

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.alessandragraziottin.it).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.