EN

Quando lei va in pensione: un impatto che può sommarsi alla menopausa

Quando lei va in pensione: un impatto che può sommarsi alla menopausa

28/07/2022

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

Sintesi del video e punti chiave

Del pensionamento della donna si parla poco, sia perché in Italia il lavoro extradomestico femminile è ancora poco diffuso, sia perché la maggior parte delle donne svolge attività così poco gratificanti che il momento della pensione è visto come una liberazione, più che come un trauma. Ma per le poche fortunate che hanno una professione gratificante, quel passaggio può innescare una vera e propria crisi esistenziale, esattamente come per gli uomini. Con un’aggravante in più: la menopausa, con tutta la sua coorte di sintomi a carico del fisico e della psiche.
In questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come per le donne in carriera il pensionamento rappresenti una perdita secca di status, reddito, relazioni, stimoli e liturgie quotidiane;
- l’ulteriore colpo di grazia che la menopausa assesta sull’energia vitale e sul benessere psicofisico;
- perché è fondamentale agire prima sulle cause biologiche del disagio, e solo dopo su quelle emotive;
- il nuovo sguardo che la comunità scientifica internazionale rivolge oggi alle terapie ormonali sostitutive;
- che cosa dicono le linee guida della Società Italiana Menopausa sulla possibile durata della terapia;
- in che modo la TOS va personalizzata;
- l’importanza di rafforzare l’azione dei farmaci con il movimento fisico quotidiano e un’alimentazione corretta;
- come la TOS e stili di vita sani consentano di ritrovare l’energia di un tempo e di impegnarsi in nuovi progetti, magari realizzando qualche sogno tenuto a lungo nel cassetto.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Parole chiave:
Autorealizzazione Depressione / Tono e disturbi dell'umore Menopausa e perimenopausa Pensionamento Stili di vita Terapia ormonale sostitutiva

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su questo e altri temi di salute e benessere con la nostra newsletter quindicinale

Iscriviti alla newsletter