EN

Vaccino anti HPV: funziona bene a tutte le età

«Gentile professoressa, ho 50 anni e da un paio di mesi sono positiva al papillomavirus. La colposcopia ha evidenziato una condilomatosi, ma non si osservano atipie di natura displasica. La mia ginecologa mi ha prescritto il vaccino nonavalente, nonostante il fatto che io sia già positiva. Poiché gli studi disponibili su questo vaccino non trattano degli effetti sulle donne over 45, stante la mia età e il mio quadro clinico desidererei sapere da lei qual è la tempistica corretta per la vaccinazione nelle donne della mia età. La ringrazio e le invio i miei più cordiali saluti».

Vaccino anti HPV: funziona bene a tutte le età

13/01/2023

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica
H. San Raffaele Resnati, Milano

La risposta in sintesi

Gentile amica, mi occupo di papillomavirus sin dai tempi della tesi in Oncologia, nel lontano 1985: mi sento quindi di dirle, con piena convinzione, che il consiglio della sua ginecologa è eccellente. Vediamo in dettaglio quali sono i ceppi virali più pericolosi e in che modo funziona il vaccino.
In questo video illustro:
- come la famiglia degli HPV comprenda oltre 100 ceppi, di cui il 6 e l’11 sono responsabili del condilomi genitali, il 18 e il 18 del maggior numero di tumori della cervice uterina, e altri ancora, meno potenti, di un rischio oncologico intermedio;
- che cosa si inietta con il vaccino, e perché il nonavalente protegge in realtà da più di 9 ceppi;
- perché i test sono stati condotti sulle ragazzine e sulle donne fino ai 45 anni;
- come, nondimeno, ogni vaccino sia efficace a tutte le età, come dimostrano bene i vaccini contro il covid e contro l’influenza;
- come il vaccino, una volta introdotto nel nostro organismo, impedisca l’infezione e, se il virus è già stato contratto, ne riduca l’aggressività accrescendo nel contempo la capacità di risposta del sistema immunitario;
- la possibilità di utilizzare anche un gel fitoterapico che attenua la proliferazione del virus a livello vaginale.
In sintesi, il mio consiglio è di restare serena, sia perché non vi sono lesioni visibili, sia perché la sua ginecologa la sta seguendo molto bene.

Realizzazione tecnica di Monica Sansone

Cancro del collo dell'utero Condilomi genitali / Verruche veneree Papillomavirus Sistema immunitario Vaccino anti HPV

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato su questo e altri temi di salute e benessere con la nostra newsletter quindicinale

Iscriviti alla newsletter