Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
02/09/2018

Sessuologia medica: tasso di preparazione degli studenti di medicina americani


Graziottin A.
Sessuologia medica: tasso di preparazione degli studenti di medicina americani
"Science News" - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Commento a:
Warner C, Carlson S, Crichlow R, Ross MW.
Sexual health knowledge of U.S. medical students: a national survey
J Sex Med. 2018 Jul 12. pii: S1743-6095(18)31011-7. doi: 10.1016/j.jsxm.2018.05.019. [Epub ahead of print]

Valutare la preparazione in sessuologia degli studenti di medicina statunitensi: è questo l’obiettivo dello studio di C. Warner e collaboratori, della University of Minnesota Medical School, USA.
La ricerca è stata condotta con un questionario articolato in 6 parti e 32 domande: funzione e disfunzioni sessuali; fertilità e riproduzione; sessualità nell’arco della vita; salute delle minoranze sessuali; società, culture e comportamenti; sicurezza e prevenzione. Il punteggio massimo era 30, poiché due domande di natura terminologica prevedevano una risposta soggettiva. Il sondaggio è stato somministrato agli studenti di 178 scuole mediche distribuite sull’intero territorio degli Stati Uniti, e prevedeva un tasso di risposte corrette pari ad almeno il 70%.
Questi, in sintesi, i risultati:
- hanno risposto al questionario 1.014 studenti;
- complessivamente, gli studenti hanno ottenuto un tasso di risposte corrette inferiore al 70% in 4 dei 6 domini del questionario (66%), e nel questionario in generale;
- i punteggi più bassi (49%) sono stati raggiunti nella parte relativa alla sicurezza e alla prevenzione, mentre quelli più alti (75%) sono stati totalizzati nel dominio relativo alla sessualità dell’arco della vita;
- i punteggi più elevati risultano associati alle seguenti variabili (P < .05): anno di frequenza, etnia, orientamento sessuale, religione, specializzazione prescelta, tipo di programma di studi, partecipazione ad almeno un corso sulla sessualità umana.
In sostanza, gli studenti americani di medicina risultano ancora poco preparati sul tema della sessualità: in particolare, si dovranno sviluppare ulteriori programmi formativi in materia di malattie sessualmente trasmesse, pianificazione familiare e salute sessuale in generale.

top



FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.alessandragraziottin.it).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.