Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
03/06/2013

Mastectomia profilattica: ruolo della storia familiare nella scelta della donna


Graziottin A.
Mastectomia profilattica: ruolo della storia familiare nella scelta della donna
"Science News" - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Commento a:
Singh K, Lester J, Karlan B, Bresee C, Geva T, Gordon O.
Impact of family history on choosing risk-reducing surgery among BRCA mutation carriers
Am J Obstet Gynecol. 2013 Apr; 208 (4): 329.e1-6

Studiare i fattori che possono influenzare la decisione di una donna, portatrice di una mutazione del gene BRCA-1 o BRCA-2, di sottoporsi a mastectomia o salpingo-ovariectomia profilattica: è l’obiettivo dello studio di K. Singh e collaboratori del Cedars-Sinai Medical Genetics Institute di Los Angeles, California.
Lo studio ha preso in considerazione le donne sane, ma portatrici di una mutazione genetica, che si sono rivolte al Centro Cedars-Sinai fra il 1998 e il 2010, e che successivamente si sono sottoposte a chirurgia profilattica o hanno partecipato a programmi di monitoraggio per situazioni ad alto rischio. 

top


Allegati disponibili:
Leggi il full text del commento


FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.alessandragraziottin.it).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.