Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
17/09/2007

Contraccezione ormonale. Le ragioni forti della compliance e dell'aderenza alla terapia


Graziottin A.
Contraccezione ormonale.
Le ragioni forti della compliance e dell'aderenza alla terapia

Il Pensiero Scientifico Editore, Roma, 2007

Compliance e aderenza alla terapia sono termini che esprimono assai bene il cambiamento avvenuto negli ultimi trent’anni nell’approccio medico-paziente. Da una visione oggettiva, centrata sul medico ed il suo punto di vista, sul segno clinico e gli effetti del farmaco (compliance), si è passati gradualmente ad una visione oggettivo-soggettiva (aderenza), centrata sul paziente e sulla relazione con il proprio medico, sui sintomi ed il vissuto individuale. Il concetto di aderenza comprende anche il concetto di persistenza, intesa come continuità e soddisfazione d’uso. Continuità riferita all’utilizzo del farmaco, e soddisfazione d’uso che è l’obiettivo ultimo della terapia effettuata con piena aderenza del paziente.

top


Allegati disponibili:
Full text del volume


Per gentile concessione di Il Pensiero Scientifico Editore

FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.alessandragraziottin.it).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.