Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
21/02/2016

Asma e rinite allergica nelle giovani: fattori ormonali e contraccettivi


Graziottin A.
Asma e rinite allergica nelle giovani: fattori ormonali e contraccettivi
"Science News" - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Commento a:
Wei J, Gerlich J, Genuneit J, Nowak D, Vogelberg C, von Mutius E, Radon K.
Hormonal factors and incident asthma and allergic rhinitis during puberty in girls
Ann Allergy Asthma Immunol. 2015 Jul; 115 (1): 21-27.e2. doi: 10.1016/j.anai.2015.04.019. Epub 2015 May 23

Accertare se l’età al menarca e l’uso di contraccettivi ormonali influiscano sull’insorgenza di asma e riniti allergiche: è questo l’obietto dello studio di Junxiang Wei e collaboratori, delle università tedesche di Monaco, Ulm e Dresda.
Lo studio prospettico è stato condotto su 1191 ragazze, dall’età di 9-11 anni fino all’età di 19-24 anni. Attraverso questionari somministrati a 16-18 e 19-24 anni, sono state raccolte informazioni su:
- l’età al menarca;
- l’uso di contraccettivi ormonali;
- l’età all’insorgenza dell’asma o della rinite allergica.
Questi, in sintesi, i risultati:
- l’11 per cento delle ragazze ha sviluppato dopo il menarca una rinite allergica, e il 3 per cento un’asma;
- il menarca tardivo (ossia dopo i 13 anni) è inversamente e significativamente correlato all’insorgenza della rinite allergica (OR 0.32, 95% CI 0.14-0.74);
- sussiste anche una correlazione inversa fra menarca tardivo e insorgenza dell’asma, ma in misura non significativa (OR 0.32, 95% CI 0.07-1.42);
- l’uso di contraccettivi ormonali è inversamente correlato all’insorgenza della rinite allergica (OR 0.14, 95% CI 0.08-0.23) e dell’asma (OR 0.27, 95% CI 0.12-0.58).
Lo studio indica dunque che le ragazze che hanno un menarca tardivo hanno un rischio inferiore di sviluppare una rinite allergica; inoltre evidenzia come la contraccezione ormonale possa avere un ruolo nel proteggerle dall’asma e dalla rinite stessa.

top



FAIR USE: Il contenuto di questo lavoro è a libera disposizione per il download, la stampa e la lettura a titolo strettamente personale e senza scopo di lucro. Ogni citazione per finalità didattiche e/o scientifiche dovrà riportare il titolo del documento, il nome dell'autore (o degli autori), i dati del libro o della rivista da cui il lavoro è tratto, e l'indirizzo del sito (www.alessandragraziottin.it).

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.