Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
23/05/2013

Sport e giovanissime: una priorità medica ed educativa - Parte 2


Intervista alla Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano
Sport e giovanissime: una priorità medica ed educativa - Parte 2

Sintesi dell'intervista e punti chiave

Le mestruazioni sono spesso un ostacolo all’attività agonistica delle giovani atlete. I cicli, quando sono lunghi e abbondanti, comportano infatti una prolungata astensione dagli allenamenti e una consistente perdita di sangue, con anemia e debolezza. In positivo, con la giusta pillola, il ciclo può essere abbreviato o addirittura reversibilmente eliminato, con grandi vantaggi per il benessere psicofisico e la competitività.
Quali sono gli ormoni più indicati per gestire le mestruazioni delle adolescenti che fanno sport a livello agonistico? Che effetti producono sull’organismo?
Nella seconda parte di questo video la professoressa Graziottin illustra:
- come la pillola con estradiolo e dienogest sia specificamente indicata per il controllo dei cicli abbondanti;
- perché questi due ormoni sono assolutamente sicuri anche dal punto di vista delle normative antidoping;
- i benefici sulla salute: riduzione della durata e dell’abbondanza dei flussi, eliminazione del dolore mestruale e dell’anemia da carenza di ferro, con la possibilità di proseguire allenamenti e gare anche in quei giorni;
- perché il rilascio costante dell’estrogeno rappresenta un ulteriore vantaggio sul tono dell’umore e sul senso di benessere;
- come sia auspicabile una collaborazione sempre più stretta fra medici dello sport e ginecologi, per minimizzare l’impatto delle problematiche riproduttive sull’attività agonistica.

Dibattito trasmesso l’8 marzo 2013 da Rai Sport 1.
Partecipanti:
- Alessandra Graziottin, direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica dell’Ospedale San Raffaele Resnati di Milano;
- Mauro Boldrini, giornalista scientifico e amministratore delegato di Intermedia Editore;
- Margherita Granbassi, schermitrice e conduttrice televisiva.

top


Audio e video stream correlati:
Sport e giovanissime: una priorità medica ed educativa - Parte 3
Sport e giovanissime: una priorità medica ed educativa - Parte 1

Parole chiave:
Adolescenti e giovani - Pillola all'estradiolo e dienogest - Salute femminile - Sport e movimento fisico


© 2013 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.