Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
05/03/2015

Gravidanza: il ruolo essenziale del ferro – Parte 2


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano
Gravidanza: il ruolo essenziale del ferro – Parte 2
La settimana scorsa abbiamo parlato dell’anemia che interessa molte donne italiane, esaminandone l’incidenza e le cause. Oggi approfondiamo i motivi per cui il ferro è un oligoelemento essenziale per la salute prima, durante e dopo la gravidanza, e spieghiamo come integrarlo quando i suoi livelli sono insufficienti.
Quali sono i principali benefici del ferro? Perché va monitorato con attenzione sia durante la gestazione, sia dopo il parto?
Nella seconda e ultima parte di questo video, la professoressa Graziottin illustra:
- come il ferro intervenga nel metabolismo della dopamina, un neurotrasmettitore importantissimo per la salute;
- quali aree del cervello sono interessate dall’azione della dopamina;
- come l’anemia da carenza di ferro comporti meno energia per l’attività fisica, appannamento del pensiero logico e creativo, e una flessione dell’umore sino alla franca depressione;
- quali sono, in particolare, le attività cognitive compromesse dall’anemia;
- come, in gravidanza, l’anemia della madre si ripercuota anche sugli indici cognitivi del bambino;
- fino a quale età si può osservare nei figli questo effetto negativo;
- perché l’anemia è una minaccia reale anche in puerperio;
- come, in particolare, la carenza di ferro sia spesso alla base della depressione post parto;
- qual è la formulazione del ferro migliore per la supplementazione;
- i vantaggi aggiuntivi della lattoferrina e delle vitamine C, B9 e B12;
- come questo mix di integratori consenta alla donna di stare bene e di gustare appieno la gioia di avere un bambino desiderato e amato.

Realizzazione tecnica di MedLine.TV

top


Audio e video stream correlati:
Anemia da carenza di ferro: cause, sintomi, terapie – Parte 2
Integratori in gravidanza: che cosa assumere prima del concepimento – Parte 1
Polivitaminici: i benefici prima, durante e dopo la gravidanza
Gravidanza: il ruolo essenziale del ferro – Parte 1
Anemia da carenza di ferro: cause, sintomi e rimedi

Parole chiave:
Acido folico / Vitamina B9 - Anemia - Astenia / Stanchezza - Depressione post parto / puerperale - Ferro - Gravidanza - Integratori alimentari - Lattoferrina - Puerperio - Rischio ostetrico - Vitamine e oligoelementi


© 2015 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.