EN

Evitamento sessuale: cause e soluzioni – Parte 1

Evitamento sessuale: cause e soluzioni – Parte 1

04/12/2014

Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano

A cura di: Elisa Isoardi e Livia Azzariti
La qualità della vita sessuale influisce profondamente sul nostro equilibrio psicofisico e sulla tenuta della coppia: le situazioni in cui la donna evita l’intimità vanno quindi affrontate seriamente e con corretti strumenti medici. Il problema, d’altronde, è tutt’altro che marginale: ne soffrono circa due donne su dieci, durante l’età fertile; e più di quattro su dieci, dopo la menopausa. Il primo passo è individuare i fattori biologici e psicorelazionali che lo determinano, in modo da mettere a punto la giusta terapia.
Quali sono le principali cause dell’evitamento sessuale? Che ruolo ha il dolore fisico nella genesi del disturbo?
Nella prima parte di questa intervista curata da Unomattina, la professoressa Graziottin illustra:
- l’incidenza dei disturbi del desiderio per fasce d’età;
- due importanti fattori scatenanti che possono essere modificati con semplici accorgimenti: l’odore di guerra, causato da conflitti di coppia e tensioni individuali; l’odore di sciatto, provocato da una scarsa cura di sé;
- come lui e lei vivono diversamente l’intimità fisica dopo un litigio;
- alcune patologie all’origine del dolore ai rapporti in base all’età e alla manifestazione del dolore stesso;
- una domanda chiave per diagnosticare correttamente la cause del dolore;
- l’incidenza del dolore post parto, le cause e le soluzioni;
- l’aiuto che l’uomo può dare alla donna in questi difficili momenti.

Per gentile concessione di “Unomattina”, Rai Uno

Parole chiave:
Disturbi del desiderio Dolore ai rapporti / Dispareunia Dolore post parto Evitamento sessuale Rapporto di coppia

Iscriviti alla newsletter