Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Condividi su
27/02/2014

Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 1


Prof.ssa Alessandra Graziottin
Direttore del Centro di Ginecologia e Sessuologia Medica H. San Raffaele Resnati, Milano

Lettura organizzata con il patrocinio della Fondazione Alessandra Graziottin per la cura del dolore nella donna Onlus nell’ambito del convegno della Fondazione Zambon Open Education (Zoè) su “La salute delle relazioni. Vivere sani, vivere bene”, Vicenza, 14-20 ottobre 2013
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 1

Sintesi del video e punti chiave

Le testimonianze delle donne lo affermano con chiarezza: a differenza di quanto avviene per l’uomo, il dolore fisico femminile viene troppo spesso attribuito a imprecisate cause di ordine psicologico. Questo comporta inaccettabili omissioni diagnostiche e terapeutiche, e non di rado espone la donna all’aggressività del nucleo familiare. E’ invece importante affermare con forza che il dolore ha sempre una solida base biologica ed è sempre segnale di un danno in atto, che va affrontato con le giuste cure. Un esempio eloquente di tutto ciò è dato dal dolore mestruale, etichettato come “normale” e quindi “da sopportare” anche quando è fortissimo e invalidante.
Da che cosa è provocato il dolore alla mestruazione? Che cosa sappiamo oggi dei cosiddetti sintomi catameniali?
Nella prima parte della lettura, la professoressa Graziottin illustra:
- perché la negazione della realtà biologica del dolore può esporre la donna all’incredulità, allo scetticismo e talvolta alla violenta reazione dei familiari;
- come in corrispondenza della mestruazione l’organismo sia inondato, attraverso il torrente sanguigno, da molecole infiammatorie (citochine) prodotte dai mastociti;
- come le diverse forme di disturbi catameniali (cefalea, mal di schiena, gonfiore intestinale, depressione, irritabilità, dolori muscolari) siano dovute proprio a questo picco infiammatorio, che tende a colpire gli organi più vulnerabili dal punto di vista genetico;
- come il numero medio di mestruazioni che una donna ha nella sua vita sia enormemente aumentato in soli cento anni;
- le cause e un’importante conseguenza clinica di questo incremento.

Per gentile concessione della Fondazione Zoè

top


Audio e video stream correlati:
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 8
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 7
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 6
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 5
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 4
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 3
Aspetti fisici ed emotivi del dolore nella donna – Parte 2

Parole chiave:
Dolore / Dolore cronico - Dolore mestruale / Dismenorrea - Infiammazione - Mastociti


© 2014 - Prof. Alessandra Graziottin

ATTENZIONE: Ogni terapia va individualizzata e monitorata in ciascuna paziente dal medico specialista esperto nel campo. Queste schede informative non possono in alcun modo sostituirsi al rapporto medico-paziente, né essere utilizzate senza esplicito parere medico.