Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Elemento angolo titolo sezioneAudio & Video stream

Sindrome della policistosi ovarica: i benefici della contraccezione ormonale

La sindrome della policistosi ovarica (PCOS) è una patologia complessa che richiede una diagnosi tempestiva e una terapia personalizzata: solo così si possono proteggere con efficacia fertilità, bellezza e salute a lungo termine. In questo contesto, la contraccezione ormonale – pillola, cerotto transdermico, anello vaginale – offre benefici decisivi in molteplici ambiti...

Guarda il video

Elemento angolo titolo sezioneLa tua ginecologa

Cefalea muscolo tensiva e mestruale: come prevenirla

Molte donne che soffrono di cefalea muscolo tensiva notano che il problema tende ad aggravarsi in corrispondenza delle mestruazioni. Oltre ai processi infiammatori fisiologici che governano il ciclo, i fattori scatenanti possono essere diversi: stress, postura errata, sedentarietà, alimentazione scorretta. In questi casi un contraccettivo ormonale – pillola, cerotto transdermico o anello vaginale – può essere di grande aiuto: con alcune precisazioni importanti.
In questo articolo, la professoressa Graziottin illustra:
- perché è necessario assumere il contraccettivo in continua, ossia senza interruzioni;
- come sia indispensabile potenziare la terapia con stili di vita sani;
- l’opportunità di scegliere un contraccettivo a base di estradiolo;
- l’assoluta necessità di curare anche la postura, che è alla base di molte forme di dolore muscolare.

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneOltre la malattia: le emozioni e gli affetti

Gusto e olfatto: vittime inattese del Covid-19

«L’ho sentita alla radio, sul mio problema. Ascolti bene i sintomi che ho, che possono sembrare non gravi, né urgenti. E quello che rappresentano per me, che è gravissimo e urgente».
«L’ascolto».
«Da un mese circa non sento più gli odori e i profumi, zero totale. Lei diceva che poteva essere un effetto del Covid, senza altri sintomi. Una forma minore»...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezionePrimo piano

Smart working, idee per ottenere il meglio

“Smart working”: che cosa abbiamo appreso in questi mesi di lavoro agile, da casa? Quali sono i vantaggi per il lavoratore, per l’azienda e l’ambiente? Quali i rischi? Quale profilo di personalità lo può valorizzare? Quando diventa “lazy working” (l’espressione è mia), un lavorare lento, trascurato, dispersivo, inefficace, uno pseudo-lavorare (”fiction working”)?...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneAggiornamenti scientifici

Graziottin A.
L’abuso di alcol predispone a gravi patologie: i risultati di un recente studio statunitense
“Science News” - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Esaminare la correlazione fra consumo di alcol e salute in un ampio campione di adulti: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Stacy A. Sterling, ed espressione delle sedi di Oakland e San Francisco del network clinico Kaiser Permanente, Stati Uniti...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneLe vostre domande

Gravidanza e alterazioni del sonno: fattori patologici

“Gentile professoressa, ho letto con molto interesse il suo ultimo articolo sulle modificazioni del sonno in gravidanza. Anche mia moglie nota dei cambiamenti: ma sono vere e proprie perturbazioni del riposo, che non sembrano legate al fisiologico stato di allerta che la aiuterà a risvegliarsi facilmente quando dovrà accudire il piccolo”...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneSalute e benessere

Adolescenti e mestruazioni: dal tabù a una conoscenza serena e utile

“Cara professoressa, seguo da tempo i suoi siti. Le schede mediche sono utilissime anche per un’insegnante di lettere, come me, che si voglia informare bene sui molti problemi medici ed emotivi delle adolescenti di oggi. Prendendo lo spunto da una ragazzina che ha avuto in classe la prima mestruazione senza sapere che cosa fosse, ho dato un tema"...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneSchede mediche

Mutazione BRCA1 e BRCA2 e rischio di tumori al seno: come scegliere la strategia di prevenzione migliore - Parte prima

In caso di mutazione genetica BRCA1 e/o BRCA2, quali considerazioni è necessario condividere con la donna prima dell’intervento, per scegliere la strategia di prevenzione migliore? Quali sono i vantaggi e i rischi della mastectomia profilattica bilaterale? La decisione terapeutica va valutata caso per caso, con un’équipe multidisciplinare, prima di effettuare l’intervento di mastectomia, perché la scelta sia consapevole e ponderata. Nel caso in cui venga fatta anche l’asportazione delle ovaie e delle tube, che cosa fare in caso di sintomi menopausali invalidanti? E’ essenziale la collaborazione tra oncologo di fiducia e ginecologo esperto di terapie ormonali. Alcune opzioni terapeutiche sembrano più sicure, ma vanno periodicamente riconsiderate alla luce di nuovi dati scientifici...

Articolo completo