Alessandra GraziottinAlessandra Graziottin
Elemento angolo titolo sezioneSalute e benessere

Mamme a 50 anni: i rischi nell’ombra

“Le donne italiane hanno figli sempre più tardi. Che rischi comporta questo per la donna e per il bambino? E poi, scusi, le donne non concepiscono da sole: nell’avere figli un uomo anziano non ha più rischi di un uomo più giovane?”...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezionePrimo piano

Salviamo le api e (forse) ci salveremo

«Se le api muoiono siamo tutti spacciati»: questa la ragione che ha indotto le Nazioni Unite a istituire nel 2017 la Giornata Mondiale delle Api, il 20 maggio di ogni anno. Perché saremmo spacciati? Il 90% delle piante selvatiche da fiore e il 75% delle colture – cereali, frutta e verdura – ha bisogno di api e altri insetti impollinatori (oltre 16.000) per vivere...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneAudio & Video stream

Sindrome della policistosi ovarica: i benefici della contraccezione ormonale

La sindrome della policistosi ovarica (PCOS) è una patologia complessa che richiede una diagnosi tempestiva e una terapia personalizzata: solo così si possono proteggere con efficacia fertilità, bellezza e salute a lungo termine. In questo contesto, la contraccezione ormonale – pillola, cerotto transdermico, anello vaginale – offre benefici decisivi in molteplici ambiti...

Guarda il video

Elemento angolo titolo sezioneLa tua ginecologa

Cefalea muscolo tensiva e mestruale: come prevenirla

Molte donne che soffrono di cefalea muscolo tensiva notano che il problema tende ad aggravarsi in corrispondenza delle mestruazioni. Oltre ai processi infiammatori fisiologici che governano il ciclo, i fattori scatenanti possono essere diversi: stress, postura errata, sedentarietà, alimentazione scorretta. In questi casi un contraccettivo ormonale – pillola, cerotto transdermico o anello vaginale – può essere di grande aiuto: con alcune precisazioni importanti.
In questo articolo, la professoressa Graziottin illustra:
- perché è necessario assumere il contraccettivo in continua, ossia senza interruzioni;
- come sia indispensabile potenziare la terapia con stili di vita sani;
- l’opportunità di scegliere un contraccettivo a base di estradiolo;
- l’assoluta necessità di curare anche la postura, che è alla base di molte forme di dolore muscolare.

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneOltre la malattia: le emozioni e gli affetti

Gusto e olfatto: vittime inattese del Covid-19

«L’ho sentita alla radio, sul mio problema. Ascolti bene i sintomi che ho, che possono sembrare non gravi, né urgenti. E quello che rappresentano per me, che è gravissimo e urgente».
«L’ascolto».
«Da un mese circa non sento più gli odori e i profumi, zero totale. Lei diceva che poteva essere un effetto del Covid, senza altri sintomi. Una forma minore»...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneAggiornamenti scientifici

Graziottin A.
L’abuso di alcol predispone a gravi patologie: i risultati di un recente studio statunitense
“Science News” - Segnalazioni e commenti on line su articoli scientifici di particolare interesse

Esaminare la correlazione fra consumo di alcol e salute in un ampio campione di adulti: è questo l’obiettivo dello studio coordinato da Stacy A. Sterling, ed espressione delle sedi di Oakland e San Francisco del network clinico Kaiser Permanente, Stati Uniti...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneLe vostre domande

Gravidanza e alterazioni del sonno: fattori patologici

“Gentile professoressa, ho letto con molto interesse il suo ultimo articolo sulle modificazioni del sonno in gravidanza. Anche mia moglie nota dei cambiamenti: ma sono vere e proprie perturbazioni del riposo, che non sembrano legate al fisiologico stato di allerta che la aiuterà a risvegliarsi facilmente quando dovrà accudire il piccolo”...

Articolo completo

Elemento angolo titolo sezioneSchede mediche

Mutazione BRCA1 e BRCA2 e rischio di tumori al seno: come scegliere la strategia di prevenzione migliore - Parte prima

In caso di mutazione genetica BRCA1 e/o BRCA2, quali considerazioni è necessario condividere con la donna prima dell’intervento, per scegliere la strategia di prevenzione migliore? Quali sono i vantaggi e i rischi della mastectomia profilattica bilaterale? La decisione terapeutica va valutata caso per caso, con un’équipe multidisciplinare, prima di effettuare l’intervento di mastectomia, perché la scelta sia consapevole e ponderata. Nel caso in cui venga fatta anche l’asportazione delle ovaie e delle tube, che cosa fare in caso di sintomi menopausali invalidanti? E’ essenziale la collaborazione tra oncologo di fiducia e ginecologo esperto di terapie ormonali. Alcune opzioni terapeutiche sembrano più sicure, ma vanno periodicamente riconsiderate alla luce di nuovi dati scientifici...

Articolo completo